verticale

La gestione delle acque nel territorio veronese

Introduzione alla riorganizzazione dei servizi idrici.
Servizio idrico integrato ATO Veronese, schema a Blocchi attuale situazione gestionale a regime.
Piano d'ambito 2005 e 2013.
Interventi di Piano per area gestionale e per servizio.
Interventi suddivisi per tipologia.
Cosa è stato fatto.
La depurazione in Italia.

Scarica il PDF Scarica il PDF
Aggiungi ai preferiti Aggiungi ai preferiti


Atti di convegni o presentazioni contenenti case history
ACQUARIA ottobre 2017 Tecnologie e innovazioni per il trattamento delle acque

Pubblicato
da Benedetta Rampini
ACQUARIA 2017Segui aziendaSegui




Settori: 

Parole chiave: 


Estratto del testo
Veronafiere 18-19 ottobre 2017 Gli atti dei convegni e pi di 8.000 contenuti su www.verticale.net Cogenerazione Termotecnica Industriale Pompe di Calore 27 ottobre Cogenerazione Termotecnica Industriale Pompe di Calore Alimentare Alimentare Petrolchimico Alimentare 28 ottobre Alimentare Petrolchimico Alimentare Alimentare Petrolchimico Visione e Tracciabilit 28 ottobre Luce Energia Domotica LED Luce Energia Domotica LED La gestione del e acque nel territorio veronese Dott. Ing. Luciano Franchini Direttore Consiglio di bacino Veronese 'Attualit sul trattamento del e acque' Verona, 19 ottobre 22017 Inquadramento del a questione ' Con il titolo la gestione del e acque nel territorio veronese si intende aprire un
focus di approfondimento sul e modalit organizzative scelte al fine di garantire al a
popolazione del territorio veronese la corretta erogazione del servizio pubblico di
acquedotto, fognatura e depurazione. ' Servizio idrico integrato: definito dal a legge (per la prima volta nel 1994) come
l'insieme dei servizi pubblici di captazione, adduzione e distribuzione di acqua ad
usi civili, di fognatura e di depurazione del e acque reflue Art. 142, comma 2, D. lgs. 3 aprile 2006, n. 152 ' Il Legislatore, a partire dal 1994, ha individuato la gestione industriale del servizio
idrico integrato come la soluzione al a fase emergenziale in cui versava (e per molte
parti d'Italia versa tuttora) LA RIORGANIZZAZIONE DEI SERVIZI IDRICI ECONOMICITA' EFFICIENZA EFFICACIA Il legislatore italiano, a partire dalla legge 5 gennaio 1994, n. 36, delinea per il servizio idrico integrato uno scenario organizzativo nuovo, basato su alcuni principi cardine, quali l'efficacia, l'efficienza e l'economicit. EFFICACIA: Rispetto del a normativa sanitaria ed
ambientale EFFICIENZA: Ottimizzazione uso del e risorse ECONOMICITA': Equilibrio di bilancio Altri principi fondamentali: 'FULL COST RECOVERY': tutti i costi devono essere remunerati dal a tariffa 'CHI INQUINA PAGA': la tariffa per la depurazione commisurata al a quantit ed
al a qualit del 'inquinamento procurato LA RIORGANIZZAZIONE QUATTRO DOMANDE FONDAMENTALI CHI REGOLAMENTA IL SETTORE: - LO STATO
- L'AEEGSI -----> con il ruolo di regolatore nazionale (dal 2012) - LE REGIONI CHI GOVERNA, PIANIFICA E CONTROLLA: - I COMUNI, tramite l'Ente di Governo del 'Ambito (EGA) CHI GESTISCE IL SERVIZIO: - Un soggetto organizzato su basi industriali (gestore) CHI PAGA: - l'utente che usufruisce del servizio, mediante la tariffa Stato del a gestione del servizio acquedotto prima del 'affidamento a regime (2004) Stato del a gestione del servizio fognatura prima del 'affidamento a regime (2004) Stato del a gestione del servizio depurazione prima del 'affidamento a regime (2004) PRIMA DELLA RIORGANIZZAZIONE (2004) FOGNATURA DEPURAZIONE ACQUEDOTTO Acquedotto:
n. 9 societ
n. 45 in economia Fognatura e depurazione: n. 12 societ / consorzi n. 28 in economia diretta DOPO L'AFFIDAMENTO A REGIME (a partire dall'anno 2006) AFFIDAMENTI IN HOUSE AREA DEL GARDA:
20 COMUNI, 103.895 abitanti residenti
Gestore: AGS SpA Via Monte Baldo, 17 37015 PESCHIERA del GARDA AREA VERONESE:
77 COMUNI, 792.717 abitanti residenti
Gestore: ACQUE VERONESI Scarl Lungadige Galtarossa, 8 37133 VERONA SERVIZIO IDRICO INTEGRATO RAPPORTI TRA I SOGGETTI COINVOLTI EG(ATO) (Associazione di comuni) GESTORE Servizio idrico integrato CLIENTI AMBIENTE Pr o cu ra Re p u b b lic a Provincia D.Lgs. 152/06 ULS D.Lgs. 31/01 CO M UNI DE L L A P RO V INCI A DI V E RO NA ARPAV Controlli ambientali REGIONE VENETO Osservatorio Regionale MINISTERO AMBIENTE Contratto di servizio Contratto d'utenza Leggi ambientali Sanzioni amm. Potabilit acqua reati ambientali Reati ambientali C ar ta d el s er vi zi o Comitato Consultivo utenti REGOLATORE NAZIONALE AEEGSI Autorit Energia Elettrica, Gas e Servizi Idrici SERVIZIO IDRICO INTEGRATO ATO VERONESE SCHEMA A BLOCCHI ATTUALE SITUAZIONE GESTIONALE A REGIME CONSIGLIO BACINO VERONESE AGS SpA AREA DEL GARDA (20 comuni) UTENTI Contratto d'utenza Acque Veronesi Scarl AREA VERONESE
(77 comuni)
UTENTI Comitato Consultivo degli utenti Contratti di servizio IN HOUSE PROVIDING! CO M UNI DE L L A P RO V INCI A DI V E RO NA Comitato Territoriale IL PROGRAMMA DELLE COSE DA FARE: IL PIANO D'AMBITO ' PIANO D'AMBITO 2005 (conforme linee guida COVIRI) (Approvato con deliberazione di Assemblea n.3 del 1 luglio 2005) ' PIANO D'AMBITO 2013 (conforme art. 149 d.lgs. 3 aprile 2006, n. 152) (Approvato con Deliberazione di Assemblea n. 6 del 20.12.2011)
DURATA: 30 ANNI (2013-2043)
INVESTIMENTI PREVISTI: 872 MILIONI DI EURO 342 M' ACQUEDOTTO 361 M' FOGNATURA 168 M' DEPURAZIONE INTERVENTI DI PIANO PER AREA GESTIONALE E PER SERVIZIO Gestore Acquedotto (Euro) Fognatura (Euro) Depurazione (Euro) Totale (Euro) Area Veronese 281.752.320 248.469.706 150.631.627 680.853.653 Area del Garda 60.738.500 113.010.000 18.365.000 192.113.500 Totale complessivo 342.490.820 361.479.706 168.996.627 872.967.153 INTERVENTI SUDDIVISI PER TIPOLOGIA Tipologia intervento Importo (Euro) Incidenza percentuale A Efficacia del servizio acquedotto: potenziale pericolo per la salute pubblica 256.205.127 29,3% 80,9% B Efficacia del servizio fognatura-depurazione: danno per l'Ambiente 450.576.441 51,6% C Recupero di efficienza del servizio acquedotto: inadeguatezza dei livel i di servizio 81.479.693 9,3% 20,5% D Recupero di efficienza del servizio fognatura-depurazione: inadeguatezza dei livelli di servizio 68.099.892 7,8% E Recupero di efficienza del servizio acquedotto: aspetti gestionali ' organizzativi 4.806.000 0,6% F Recupero di efficienza del servizio fognatura-depurazione: aspetti gestionali ' organizzativi 11.800.000 1,4% Totale 872.967.153 100,0% 100,0% COSA E' STATO FATTO FINORA 257,9:872,8 = 29,5% 25,8 M'/anno 28,7 '/Ab.anno 2006 2007 2008 2009 2010 2011 totale area del Garda 3.307.000 ' 10.088.000 ' 9.687.000 ' 6.200.000 ' 5.469.000 ' 4.979.000 ' totale area Veronese 9.550.506 ' 32.551.114 ' 28.949.281 ' 30.389.389 ' 15.157.034 ' 14.905.249 ' totale degli investimenti registrati 12.857.506 ' 42.639.114 ' 38.636.281 ' 36.589.389 ' 20.626.034 ' 19.884.249 ' Interventi pianificati dal PIANO D'AMBITO 6.081.059 ' 29.979.790 ' 26.253.543 ' 33.024.008 ' 30.625.478 ' 41.407.999 ' 2012 2013 2014 2015 2016 totale area del Garda 6.939.000 ' 4.803.468 ' 3.953.000 ' 4.786.000 ' 2.443.000 ' 62.654.468 ' totale area Veronese 11.715.316 ' 8.271.765 ' 15.772.574 ' 15.762.607 ' 12.213.231 ' 195.238.066 ' totale degli investimenti registrati 18.654.316 ' 13.075.233 ' 19.725.574 ' 20.548.607 ' 14.656.231 ' 257.892.534 ' Interventi pianificati dal PIANO D'AMBITO 32.350.356 ' 44.600.000 ' 48.900.000 ' 30.000.000 ' 30.000.000 ' 353.222.232 ' Investimenti ['] Investimenti ['] TOTALI INTERVENTI REALIZZATI INVESTIMENTI REALIZZATI E PROGRAMMATI NEL TERRITORIO DELL'ATO VERONESE al lordo dei contributi pubblici a fondo perduto e degli allacciamenti INTERVENTI REALIZZATI QUANTO COSTA L'ACQUA 1 persona (50 mc/a) 2 persone (100 mc/a) fam. media (175 mc/a) 4 persone (200 mc/a) 5 persone (250 mc/a) Area Veronese: Acque Veronesi Scarl '/anno 89,06 151,98 275,95 322,23 385,19 Costo specifico (euro al metro cubo) '/mc 1,781 1,520 1,577 1,611 1,541 Area del Garda: Az. Gardesana Servizi SpA '/anno 86,13 148,11 271,12 317,14 379,11 Costo specifico (euro al metro cubo) '/mc 1,723 1,481 1,549 1,586 1,516 COSTO DELLA BOLLETTA NEL 2016 Costo del a bol etta per dimensione del nucleo familiare PROBLEMATICHE ATTUALI Collettamento e depurazione
del lago di Garda (220 M') ' Inquinamento da PFAs (208 M') FABBISOGNO INVESTIMENTI MOLTO ELEVATO ' Fabbisogno nazionale: 5 miliardi di euro all'anno (80 '/ab.a)
' Programmazione 2014 ' 2017 (MTI-1) ' 32 '/ab.a (da tariffa) 40 '/ab.a con contributi pubblici ' Programmazione 2016- 2019 (MTI-2) ' 49 '/ab.a ' TASSO DI REALIZZAZIONE MEDIO 80%
(fonte: laboratorio REF ricerche) LA DEPURAZIONE IN ITALIA ' RITARDO GRAVE E PERSISTENTE (#ItaliaSicura) ' la copertura di fognatura e di depurazione deve ancora essere ampliata rispettivamente al 7% e al 22% del a popolazione italiana (CoNViRI 2011, ISTAT 2009) ' il mancato o inadeguato trattamento degli scarichi fognari configura una diffusa e generalizzata situazione di il egalit sul territorio nazionale, con particolare penalizzazione
per il Mezzogiorno ' Due condanne UE ' C565-10 ' C085-13 ' Una procedura UE: ' 2014,2059 SINDROME DELLA COPERTA CORTA SEDE OPERATIVA: Via Ca' di Cozzi, 41 ' 37124 VERONA Telefono: 045.8301509 Telefax: 045.8342622 E-mail: info@atoveronese.it
Web: www.atoveronese.it


In evidenza

SD Project
SPAC : Il Software per la progettazione Elettrica
ExxonMobil
Grassi Mobil™ - Formulati per fornire elevate prestazioni anche in condizioni operative estreme
2G Italia
Cogenerazione e trigenerazione dal leader tecnologico mondiale
select * from VERT_CONTENUTI as con left join VERT_UTENTI_AZIENDE as azi on con.iduteazienda = azi.iduteazienda where testataurl like '%%' or eventourl like '%'%' or testataurl like '%'eiomfiere.it%' or eventourl like '%'eiomfiere.it'%'
Array ( ) Array ( [0] => Array ( [0] => 42000 [SQLSTATE] => 42000 [1] => 102 [code] => 102 [2] => [Microsoft][ODBC Driver 13 for SQL Server][SQL Server]Incorrect syntax near 'eiomfiere'. [message] => [Microsoft][ODBC Driver 13 for SQL Server][SQL Server]Incorrect syntax near 'eiomfiere'. ) [1] => Array ( [0] => 01000 [SQLSTATE] => 01000 [1] => 16954 [code] => 16954 [2] => [Microsoft][ODBC Driver 13 for SQL Server][SQL Server]Executing SQL directly; no cursor. [message] => [Microsoft][ODBC Driver 13 for SQL Server][SQL Server]Executing SQL directly; no cursor. ) )
© Eiom - All rights Reserved     P.IVA 00850640186