verticale

La filiera dei RAEE

• Dichiarazione inadeguata di prodotti come «merci usate»
• Falsi documenti per occultare i carichi effettivi
• Utilizzo di documentazione contraffatta per il trasporto, l’esportazione e i controlli alle frontiere
• La mancanza di chiarezza è un forte ostacolo all’azione giudiziaria

Scarica il PDF Scarica il PDF
Aggiungi ai preferiti Aggiungi ai preferiti


Atti di convegni o presentazioni contenenti case history
I flussi internazionali di rifiuti come risorsa dell’economia circolare maggio 2016 I flussi internazionali di rifiuti come risorsa dell’economia circolare

Pubblicato
da Alessia De Giosa
EIOMSegui aziendaSegui




Settori: 

Parole chiave: 


Estratto del testo
LA FILIERA DEI RAEE Funded by the
European Union Introduzione In Europa, la gestione non corretta dei Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche (RAEE) riguarda una quantità 10 volte superiore a quella spedita verso Paesi stranieri senza regolari documenti di esportazione: questo è quanto emerge da una ricerca sistematica '' durata circa 2 anni '' sul funzionamento del mercato delle apparecchiature elettriche ed elettroniche usate e dismesse. Il progetto Countering WEEE Il egal Trade (CWIT), finanziato dalla Comunità Europea, è stato realizzato da INTERPOL, United Nations University (UNU), gli istituti United Nations Interregional Crime and Justice Research e Compliance & Risks, il WEEE Forum, l''associazione Cross-Border Research e la società Zanasi & Partners. 5 Flussi dei RAEE nell''UE - 2012 Dov''è il resto' ' nella raccolta indifferenziata ' avviato a un riciclo non idoneo ' sottrazione di componenti ' esportato come AEE usate ' esportato come RAEE ' 9,45 milioni di tonnellate è la quantità totale di RAEE generati dal ''UE-28 più Norvegia e Svizzera ma solo' ' 3,3 milioni di tonnellate sono ufficialmente rendicontati come raccolti e riciclati 8 Quantità totale di RAEE generati dal ''UE-28 più Norvegia e Svizzera ma solo' ' 3,3 milioni di tonnellate sono ufficialmente rendicontati come raccolti e riciclati Apparecchiature costituite prevalentemente da acciaio sono raccolti e trattati in condizioni non conformi con altri rottami metal ici Dov''è il resto' restano non documentate' si stima siano trattate all''interno dell''UE Quantità aggiuntive trattate in modo non conforme parti sottratte e rubate Esportazioni documentate di apparecchiature usate Esportazioni non documentate di apparecchiature usate Il 70% sono funzionati Esportazione non documentata di rifiuti Il 30% sono rifiuti Secondo le stime, 750.000 tonnellate finiscono nella raccolta indifferenziata si stima che siano esportate al di fuori dalla UE 9 Fonte: Countering WEEE Il egal Trade Summary Report Flussi dei RAEE nell''UE - 2012 10 Fonte: Countering WEEE Il egal Trade Summary Report Sottrazione dei componenti '' Compressori mancanti nei frigoriferi: 30% (media dichiarata, range15%- 50%) '' HDD e PCB nei computer e nei laptop: 35% (media, range 10%-70%) Danno al settore RAEE: ' Perdita di materiali pregiati
' Economia sommersa
' Flussi di RAEE non dichiarati
' Danno ambientale Si stima siano trattate nell''UE Trattate in modo non conforme Grandi apparecchiature IT professionali Impianti di riscaldamento e refrigerazione professionali Apparecchiature mediche professionali Lampade Parti sottratte e rubate 17 Fonte: Countering WEEE Il egal Trade Summary Report Sottrazione dei componenti 84.000 tonnellate di compressori dei frigoriferi sono rubate prima della raccolta, pari alla CO2 emessa da 5 milioni di autovetture moderne in circolazione'ogni anno! 18 Le rotte dei rifiuti RAEE 35 Esportazione non documentata di rifiuti 30% sono di rifiuti Maggiori azioni di contrasto' Solo 2.000 tonnellate sequestrate e oggetto di azione giudiziaria Gran parte dei rispondenti considera il successo dell''azione giudiziaria l''anello più debole della catena delle azioni di contrasto Quadro di riferimento giuridico ' Assenza di un pieno recepimento in tutta l''UE ' Assenza di armonizzazione del e disposizioni e del e sanzioni tra i paesi del ''UE ' Differenze del sistema di classificazione dei rifiuti, livel i consentiti di contaminazione ' Definizione del momento in cui inizia una spedizione il egale Individuazione ' Mancanza di risorse umane ' Difficoltà nel distinguere tra RAEE e AEE usate ' Assenza di un sistema informativo unificato tra le agenzie nazionali ' Mancanza di condivisione del e informazioni a livello internazionale Arresto/azioni di contrasto ' Processo gravoso di raccolta del e prove ' Limitati poteri investigativi data la bassa gravità del reato ' Sanzione troppo bassa per scoraggiare i comportamenti il eciti ' Sono perseguiti solo i casi più gravi ' Gravoso onere del a prova ' Difficoltà a provare chi è responsabile del a spedizione Azione giudiziaria Condanna ' Assenza di rapporti sul ''esito del e azioni giudiziarie promosse in relazione ai RAEE 36 Fonte: Countering WEEE Il egal Trade Summary Report Principali tipi di violazione La falsa dichiarazione del carico è di gran lunga il più significativo reato commesso 37 Modus operandi ' Dichiarazione inadeguata di prodotti come «merci usate» ' Falsi documenti per occultare i carichi effettivi ' Utilizzo di documentazione contraffatta per il trasporto, l''esportazione e i control i al e frontiere ' La mancanza di chiarezza è un forte ostacolo al ''azione giudiziaria Sono coinvolti:
' Impianti di trattamento
' Aziende logistiche
' Rivenditori, broker, ecc.
' Siti di carico
' Aziende che partecipano al a gestione delle spedizioni int. ' Organizzazioni non-profit Esistono diversi gradi di compliance e di criminalità, dalle violazioni e dall''inosservanza non intenzionale dei singoli individui alle attività illecite deliberate secondo un modello criminale di business 38 Per maggiori informazioni Vai a www.cwit-project.eu per la Relazione di sintesi e per una roadmap estesa delle raccomandazioni http://www.libraweee.eu/ http://www.cwitproject.eu/reports- downloads/database-ewaste- stakeholders/ 48


In evidenza

2G Italia
Cogenerazione e trigenerazione dal leader tecnologico mondiale
SD Project
SPAC : Il Software per la progettazione Elettrica
ExxonMobil
Grassi Mobil™ - Formulati per fornire elevate prestazioni anche in condizioni operative estreme
© Eiom - All rights Reserved     P.IVA 00850640186