verticale

IC Industria Conciaria sceglie ENER-G per l'efficienza energetica

ENER-G, con un expertise di oltre 30 anni nel settore e più di 2.500 impianti gestiti in tutto il mondo, ha utilizzato le migliori tecnologie disponibili sul mercato per realizzare una soluzione rispondente alle esigenze di IC. L’impianto avrà un’operatività di circa 6.300 h di funzionamento all’anno a pieno regime, consentendo all’azienda notevoli risparmi economici e benefici di carattere ambientale, grazie al recupero dell’energia termica dal motore direttamente sul posto.

Scarica il PDF Scarica il PDF
Aggiungi ai preferiti Aggiungi ai preferiti


Articoli tecnico scientifici o articoli contenenti case history
GUIDA 2016 mcTER - Key Energy

Pubblicato
da Alessia De Giosa




Settori: 

Parole chiave: 


Estratto del testo
L''impianto, realizzato in soli 4 mesi, consentirà al ''azienda
rilevanti benefici energetici e risparmi economici per tutte
le operazioni umide, chimiche e meccaniche del a lavora-
zione nel processo di concia. L''unità, del a potenza nomi-
nale di 230 kWe, è alimentata da gas metano e produce,
oltre al ''energia elettrica autoconsumata dal a conceria,
acqua calda utilizzata nel processo industriale.
L''impianto è stato interamente finanziato da ENER-G con
la formula DEP - Discount Energy Purchase, il servizio di
acquisto energia per gli impianti di cogenerazione che
prevede che i costi globali di proget azione, iter autoriz-
zativo, fornitura, instal azione e service ful -risk siano total-
mente a carico di ENER-G, mentre il cliente si impegna a
pagare al ''azienda esclusivamente l''acquisto del ''energia
elet rica prodot a dal ''impianto per il periodo definito nel
contrat o. I CONSUMI ENERGETICI
NELL''INDUSTRIA CONCIARIA
Il distret o conciario italiano è un esempio di successo del a
tradizione del Made in Italy, capace di assorbire buona
parte del ''economia manifatturiera nazionale nonchè
model o del sistema distret uale, con quasi il totale del a
produzione - oltre il 90%, secondo i dati di UNIC '' Unione
Nazionale Industria Conciaria, organizzato per compren-
sori produttivi territoriali. Si trat a di un set ore particolar-
mente at ento al consumo del e risorse, al e emissioni e agli
aspetti sociali ed è carat erizzato da un costante impegno
per la sostenibilità ambientale e per l''efficienza dei proces-
si di lavorazione, con l''applicazione dei più alti standard.
In particolare, il consumo energetico, ad oggi, è uno degli
ambiti nel quale sono possibili i più significativi migliora-
menti in termini di efficienza. Infatti, secondo il Rapporto IC Industria Conciaria sceglie ENER-G
per l''efficienza energetica
Case History COGENERAZIONE 12 a cura di ENER-G ENER-G, fornitore leader in tut o il mondo di sistemi di cogenerazione e trigenerazione, ha curato la proget azione,
l''instal azione chiavi in mano e l''avviamento di un impianto di cogenerazione presso IC '' Industria Conciaria, fiore
al ''occhiel o del distret o conciario veneto. di Sostenibilità 2015 di UNIC, il processo conciario ri-
chiede importanti apporti sia di calore (prevalentemente
gas metano) che di energia elet rica, in quote pressoché
equivalenti. Per questo, le concerie investono sempre di
più in processi e tecnologie per un uso più razionale e
sostenibile del ''energia e intraprendono politiche volte al
risparmio energetico, ottenendone benefici non solo in
termini ambientali, ma anche di costi. Tra gli interventi
realizzati dal set ore per l''efficientamemto del processo vi
è l''instal azione di impianti di produzione di energia per
ottimizzare costi e consumi, riducendo il più possibile gli
sprechi, come gli impianti di cogenerazione in cui l''energia
elettrica e il calore sono prodotti contemporaneamente
nel luogo di utilizzo, eliminando così le perdite dovute al
trasporto del ''energia e sfruttando il calore che altrimenti
verrebbe dissipato nel ''ambiente. I vantaggi ambientali
ot enuti si identificano con la riduzione del e emissioni di
CO 2 in atmosfera rispet o al e tradizionali centrali di pro- duzione del ''energia elet rica, cui si aggiunge ovviamente
un risparmio in termini economici. IC '' INDUSTRIA CONCIARIA
Tra i distretti conciari che eccel ono in Italia, si distingue
quel o veneto, nel a val e del Chiampo (Vicenza) che com-
prende Arzignano e l''area del Chiampo da Crespadoro
a Montebel o, da Montorso a Zermeghedo fino a Mon-
tecchio Maggiore. Si trat a di uno dei maggiori distretti
conciari del mondo, nonché il più importante in Italia per
numero di addetti e produzione (capace di assorbire più
del a metà del totale nazionale).
IC - Industria Conciaria da 30 anni opera nel noto distret o
conciario veneto. L''azienda trat a pel i di qualsiasi origine
e qualità per conto terzi ed è specializzata nel e prime
fasi del processo di lavorazione. Il processo produttivo
inizia dal a pel e grezza, cui segue il ''rinverdimento', la
calcinazione, la scarnatura e spaccatura, il piclaggio e la
concia al cromo, arrivando quindi al wet blue, un semila-
vorato che viene successivamente ultimato da altri at ori
del a filiera.
Si trat a di un processo che necessita di un apporto note-
vole sia di energia elet rica che di energia termica, utiliz-
zata per il lavaggio del e pel i con acqua calda.
La scelta di instal are un impianto di cogenerazione '' co-
me spiega Doriano Cazzola, CEO di IC - si inserisce in un percorso di riqualificazione energetica e di ottimizzazione
dei costi portata avanti dal ''azienda. IC, infatti, si carat e-
rizza per un forte spirito al ''innovazione e da una costante
attenzione alla prevenzione dell''inquinamento e alla ri-
cerca e al ''applicazione di tecnologie in grado di trovare
soluzioni sempre più efficienti per il processo produttivo. EFFICIENZA ENERGETICA IN CONCERIA
ENER-G, con un expertise di oltre 30 anni nel set ore e più
di 2.500 impianti gestiti in tutto il mondo, ha utilizzato le
migliori tecnologie disponibili sul mercato per realizzare
una soluzione rispondente al e esigenze di IC.
L''impianto avrà un''operatività di circa 6.300 h di funzio-
namento al ''anno a pieno regime, consentendo al ''azienda
notevoli risparmi economici e benefici di carat ere ambien-
tale, grazie al recupero del ''energia termica dal motore
diret amente sul posto.
Christian Stel a, Managing Director di ENER-G Italia, ha
commentato: ''L''industria conciaria italiana è leader eu-
ropeo e mondiale per valore, qualità e sostenibilità del a
produzione. Si trat a di un set ore moderno e molto inno-
vativo, che investe in strutture ed infrastrutture per l''utilizzo
di fonti rinnovabili, per il miglioramento del a qualità degli
scarichi e del e emissioni in atmosfera, e, in generale, per
la salvaguardia del territorio su cui insiste. Si registra, in
particolare, una crescente at enzione dedicata al rispar-
mio energetico e al ''ottimizzazione di processi e consumi.
Da questo punto di vista, un impianto di cogenerazione Case History COGENERAZIONE 13 FIGURA 1 - L''energia elettrica viene
completamente autoconsumata in stabilimento
mentre l''energia termica, circa 360 kW sotto
forma di acqua calda a 90°C, viene utilizzata
per riscaldare la vasca di accumulo dell''acqua
di processo
genera benefici su un triplice fronte: consente di ridurre
notevolmente le emissioni di CO 2 nel ''ambiente, assicura un''ottimizzazione del ''utilizzo del ''energia nel processo e
comporta notevoli risparmi economici'.
Il cogeneratore installato è un ENER-G E230. L''energia elettrica viene completamente autoconsumata in stabili-
mento mentre l''energia termica, circa 360 kW sot o forma
di acqua calda a 90°C, viene utilizzata per riscaldare la
vasca di accumulo del ''acqua di processo. L''impianto, così
proget ato, consentirà un beneficio economico per la con-
ceria che si stima in una riduzione di oltre il 10% dei costi
at uali di energia elet rica e gas metano.
ENER-G cura, inoltre, la manutenzione del ''impianto con
un servizio full service sul motore e su tut e le apparec-
chiature di sua fornitura. Mediante EPOWER, il sistema di
control o a distanza brevet ato da ENER-G, l''unità viene
monitorata e gestita h24, ottimizzando il funzionamento
in base al e esigenze del sito. La struttura di control o è
dotata di un sistema a due canali in grado di assicurare
sempre la comunicazione tra l''unità di cogenerazione ed il
Centro di Assistenza, garantendo oltre ad un continuo mo-
nitoraggio, l''archiviazione di tutti i dati del ''unità. In questo
modo il centro di Assistenza Tecnica ENER-G è in grado
di ricevere, mediante sistema automatico, eventuali segna-
lazioni dal ''unità e di eseguire una diagnosi a distanza,
risolvendo il problema, o se è il caso, intervenendo sul sito. www.ener-g.it Case History COGENERAZIONE 14 FIGURA 2 - ENER-G segue internamente tutti gli aspetti dei progetti degli impianti di cogenerazione,
dalla fase iniziale della progettazione all''assistenza a lungo termine nella fase dell''installazione
FIGURA 3 - ENER-G da oltre 30 anni progetta,
costruisce, gestisce e finanzia in tutto il mondo
sistemi di cogenerazione e trigenerazione ad
alta performance


© Eiom - All rights Reserved     P.IVA 00850640186