verticale

I sistemi a cappotto ETICS

Caparol nel mondo.
NZEB:NEARLY ZERO ENERGY BUILDING “edificio a energia quasi zero”.
Caratteristiche dell‘involucro di una casa a bassa energia.
Il Capotto.
Certificazione del sistema ETAG004.
Manuale per l’applicazione del Sistema a Cappotto.
Posa in opera.
L'importanza della progettazione.
I cappotti ad elevate prestazioni:
• resistenza meccanica
• resistenza agli urti
• tenuta cromatica
• termoriflettenza
Case History Restauro Energetico.

Scarica il PDF Scarica il PDF
Aggiungi ai preferiti Aggiungi ai preferiti


Atti di convegni o presentazioni contenenti case history
HOME & BUILDING ottobre 2016 Come garantire comfort abitativo e qualità energetica degli edifici

Pubblicato
da Benedetta Rampini
HOME & BUILDING 2016Segui aziendaSegui




Settori: 

Parole chiave: 


Estratto del testo
Veronafiere 19-20 ottobre 2016 Gli atti dei convegni e più di 7.000 contenuti su www.verticale.net Cogenerazione Termotecnica Industriale Pompe di Calore 27 ottobre Cogenerazione Termotecnica Industriale Pompe di Calore Alimentare Alimentare Petrolchimico Alimentare 28 ottobre Alimentare Petrolchimico Alimentare Alimentare Petrolchimico Visione e Tracciabilità 28 ottobre Luce Energia Domotica LED Luce Energia Domotica LED I SISTEMI A CAPPOTTO ETICS Federico Tedeschi Caparol I sistemi ETICS per le case ad energia quasi zero: sostenibilità, progettazione, posa in opera, prestazioni tecniche, tipologie. Caparol nel mondo ' Il primo produttore in Germania di pitture e sistemi ETICS, il secondo in Europa
' Oltre 60 siti produttivi, distributivi e commerciali ' Circa 7000 dipendenti, oltre 1,8 miliardi di ' di fatturato Centri di produzione Logistica Prodotti e sistemi DAW Akademie I Centri del Colore Caparol unbeheizt unbeheizt DISPERSIONI TERMICHE DELL''INVOLUCRO minime  Che cosa vuol dire NZEB NEARLY ZERO ENERGY BUILDING ''edificio a
energia quasi zero': edificio ad altissima
prestazione energetica, ...... Il fabbisogno
energetico molto basso o quasi nullo
dovrebbe essere coperto in misura molto
significativa da energia da fonti
rinnovabili, compresa l''energia da fonti
rinnovabili prodotta in loco o nelle
vicinanze (dalla Direttiva 2010/31/UE - EPDB )  Caratteristiche dell''involucro di una casa a bassa energia ' assolutamente necessario è un elevatissimo isolamento termico di tutte le
superfici opache
(pareti esterne, tetti, solai contro-terra) con valori di
trasmittanza termica di 0,1 '' 0,2 W/mqK: questo vuol dire spessori di
isolamento tra 20 e 30 cm
' l''isolamento dell''involucro deve essere assolutamente senza ''buchi' (ponti
termici)
' la tenuta all''aria dell''involucro deve essere perfetta
' i serramenti devono garantire alti valori di isolamento, con trasmittanze
dell''ordine di 0,5 - 0,8 W/mqK
' la ventilazione deve essere garantita con sistemi meccanici o a tiraggio
naturale, con recupero del calore in uscita Eco-bilancio di un cappotto ' PRODUZIONE
' UTILIZZO
' DEMOLIZIONE /RICICLO L''importanza della posa in opera ' Grazie all''esperienza pratica, è ormai noto che la qualità e la durabilità di un sistema a cappotto si basa su quattro pilastri portanti:
' 1. La qualità della progettazione ' 2. La qualità dei prodotti ' 3. La qualità dell''applicazione ' 4. L''importanza del concetto di sistema


' Se si rispettano questi criteri di qualità, la pratica dimostra che la durata dei sistemi ETICS è decisamente più lunga (più di cinque decenni) rispetto al periodo
di prova di 25 anni stabilito nelle attuali approvazioni / verifiche europee. Manuale per l''applicazione del Sistema a Cappotto Posa in opera: Incollaggio Posa in opera: sfalsamento dei pannelli Posa in opera: tassellatura Posa in opera: rasatura armata Posa in opera: finitura ' Finiture con indice di riflessione alla luce superiore a 20:
siamo su ''BARRIERA TERMICA' la superficie non deve
surriscaldarsi eccessivamente. Per case passive I.R. tendente a 100.

' Colori foto-stabili: solo pigmenti inorganici-ossidi.

' Finiture specifiche per sistemi termoisolanti con granulometria
minima di 1,5 mm, oppure specifici mattoncini a basso modulo
elastico in grado di assecondare i movimenti termoplastici del sistema.

' Alta idrorepellenza e resistenza alle muffe. ' Finiture di ''sistema'.  Progettazione di dettaglio dell''edificio L''importanza della progettazione DETTAGLI COSTRUTTIVI: SERRAMENTI DETTAGLI COSTRUTTIVI: ISOLAMENTO CONTROTERRA DETTAGLI COSTRUTTIVI: GIUNTI SU COPERTURE PIANE

I SISTEMI ETICS: CAPATECT


Capatect BASIC LINE λ = 0,035-0,038 W/mK EPS CAPATECT Capatect TOP LINE EPS ''DALMATINER' λ = 0,033 W/mK Capatect MINERA LINE LANA DI ROCCIA λ = 0,035 W/mK Capatect ECO LINE FIBRA DI LEGNO λ = 0,043-0,051 W/mK Capatect PU LINE POLIURETANO λ = 0,026 W/mK

I cappotti ad elevate prestazioni: ' resistenza meccanica ' resistenza agli urti ' tenuta cromatica ' termoriflettenza


Capatect Carbon Line Capatect OrCa DarkSide Capatect OrCa DarkSide: termoriflettenza VANTAGGI DEI SISTEMI ETICS: ISOLAMENTO ACUSTICO Si instaura il sistema MASSA '' MOLLA - MASSA ideale per il attenuare la trasmissione del suono:
MASSA (muratura)
MOLLA (pannello in lana di roccia o polistirene elasticizzato o fibra di legno)
MASSA (rasatura armata + finitura) Capatect Mechanische Schienenbefestigung Capatect Meldorfer System Capapor: facciate decorate Ing. Federico Tedeschi CASE HISTORY Restauro Energetico Ing. Federico Tedeschi Ristrutturazione sostenibile: confronto con e senza cappotto Edificio tipo: casa unifamiliare isolata ' Pareti esterne: 130 mq (U = 0,76 W/mqK)
(con isolamento ETICS 12 cm: U = 0,28 W/mqK) ' Superficie finestrata: 30 mq (U = 1,4 W/mqK) ' Copertura: 107 mq ' Superficie coperta: 81 mq ' Riscaldamento a gasolio ' Utilizzo: 40 anni Ing. Federico Tedeschi Tipologie analizzate: Sistema con pannelli in LM

(spessore 12 cm '' densità 120 kg/mc)
Sistema con pannelli in EPS

(spessore 12 cm '' densità 15 kg/mc) Ing. Federico Tedeschi Consumo di energia Ing. Federico Tedeschi Consumo di energia Ing. Federico Tedeschi Emissioni di CO2 Ing. Federico Tedeschi Emissioni di CO2 Ing. Federico Tedeschi Emissioni di SO2 Ing. Federico Tedeschi Emissioni di SO2 Ing. Federico Tedeschi Valutazione della redditività degli interventi Ing. Federico Tedeschi Ing. Federico Tedeschi Tempi di ritorno economico degli interventi Ing. Federico Tedeschi Il progetto CasaKyoto: un catalogo di soluzioni per trasformare un edificio esistente in una casa efficiente. Le tecnologie per l''involucro e gli impianti. Case history: restauro energetico di una casa unifamiliare Prospetto SUD Casakyoto ISOLAMENTO
DELLE
FINESTRE RINNOVABILI SISTEMI DI
OSCURAMENTO ISOLAMENTO
DELLE PARETI ISOLAMENTO
DEI VETRI Capatect TOP LINE 20 cm Ing. Federico Tedeschi Ing. Federico Tedeschi Ing. Federico Tedeschi Indice di efficienza en. dell''involucro [kWh/m2anno] Intervento Risparmio [%] 218 Situazione esistente 138 Isolamento TOP LINE 37% 99 Isolamento tetto 18% 44 Finestre isolanti 25% 24 Isolamento pavimento 9% 11 Ventilazione meccanica 6% Ing. Federico Tedeschi La torta del risparmio energetico ottenibile a seguito degli interventi Isolamento su
cantina 11% VMC
7% Isolamento
pareti 38% Sostituzione
vetri e
serramenti 25% Isolamento
copertura 18% CO2 risparmiata: 7503 kg
all''anno
(risparmio medio di
interventi detrazioni 55%
pari a 1285 kg di CO2) Dalla classe G alla classe A Ing. Federico Tedeschi Intervento:
fornitura e posa
Costo inter. ['] Costo inter. [']/mq VAN 25 anni ['] Isolamento cappotto 20340 75 19118 Isolamento copertura 11311 78 7839 Isolamento locale non
riscaldato 6697 93 4847 Sostituzione serramenti 28286 1025 2087 Collettori solari 10432 1183 2154 Ventilazione meccanica
controllata 8192 894 Oltre ai benefici di corretta gestione dell''impianto (termoregolazione), di comfort
termico e acustico, all''igiene e salubrità dell''ambiente interno, tutti gli interventi
sono investimenti convenienti (VAN > 0)

VAN = somma delle differenze tra benefici e costi debitamente attualizzati Valutazione economica degli interventi Ing. Federico Tedeschi Ing. Federico Tedeschi Complesso residenziale via Valentino Mazzola - Roma Il complesso residenziale che sorge a Roma in via Valentino Mazzola è composto da sei torri alte circa 36 metri e comprende 288 appartamenti di varie dimensioni. L''intervento di restauro energetico prevede la realizzazione di rivestimenti termoisolanti a cappotto. Il rivestimento esterno delle facciate è realizzato con il sistema termoisolante a cappotto CAPATECT TOP LINE con il rivestimento, con pannelli isolanti in polistirene espanso a doppia composizione DALMATINER di spessore 8 cm. Case history: restauro energetico di condomini multipiano Ing. Federico Tedeschi Ing. Federico Tedeschi Ing. Federico Tedeschi TIPOLOGIA INTERVENTO: Restauro STARHOTELS (Ex Hotel Michelangelo) LOCALIT': Roma '' Via della Stazione di
San Pietro CAPATECT SYSTEM: - TopLine - Orca DarkSide - Meldorfer System - Mechanische System SPESSORE ISOLANTE: 8/10 cm Case history: restauro energetico di edificio alberghiero Ing. Federico Tedeschi Ing. Federico Tedeschi Ing. Federico Tedeschi KEITH HARING - interpreta CAPATECT Ing. Federico Tedeschi CONTATTI UTILI Direzione tecnica:

Ing. FEDERICO TEDESCHI

Tel.: +39 02 948552594 Mail: federico.tedeschi@dawitalia.it
Sopralluoghi e informazioni tecniche VENETO occidentale:

MAURIZIO LUPPI

Cel.: +39 335 8321393 Mail: maurizio.luppi@dawitalia.it
Segreteria Ufficio Tecnico e DAW Akademie:

Sig.ra PAOLA GATTICO

Tel.: +39 02 948552346 Mail: akademie@dawitalia.it Ing. Federico Tedeschi Grazie per l''attenzione. Caparol Italia Colore e protezione in edilizia


In evidenza

ExxonMobil
Grassi Mobil™ - Formulati per fornire elevate prestazioni anche in condizioni operative estreme
2G Italia
Cogenerazione e trigenerazione dal leader tecnologico mondiale
SD Project
SPAC : Il Software per la progettazione Elettrica
select * from VERT_CONTENUTI as con left join VERT_UTENTI_AZIENDE as azi on con.iduteazienda = azi.iduteazienda where testataurl like '%%' or eventourl like '%'%' or testataurl like '%'eiomfiere.it%' or eventourl like '%'eiomfiere.it'%'
Array ( ) Array ( [0] => Array ( [0] => 42000 [SQLSTATE] => 42000 [1] => 102 [code] => 102 [2] => [Microsoft][ODBC Driver 13 for SQL Server][SQL Server]Incorrect syntax near 'eiomfiere'. [message] => [Microsoft][ODBC Driver 13 for SQL Server][SQL Server]Incorrect syntax near 'eiomfiere'. ) [1] => Array ( [0] => 01000 [SQLSTATE] => 01000 [1] => 16954 [code] => 16954 [2] => [Microsoft][ODBC Driver 13 for SQL Server][SQL Server]Executing SQL directly; no cursor. [message] => [Microsoft][ODBC Driver 13 for SQL Server][SQL Server]Executing SQL directly; no cursor. ) )
© Eiom - All rights Reserved     P.IVA 00850640186