verticale

I nuovi scaldacqua istantanei a gas per il massimo risparmio energetico

Dall’approfondita esperienza Baxi in ambito di comfort domestico e risparmio energetico, nasce la nuova gamma di scaldacqua istantanei a gas, sia ad accumulo che rapidi. Le linee guida? Prodotti performanti, con soluzioni tecniche e tecnologiche in grado di aumentare il benessere percepito e ottimizzare i consumi. Due i modelli a catalogo: Acquaprojet+ a tiraggio naturale e Acquaprojet+ a camera stagna. Entrambi sono disponibili con una capacità di carico di 11 litri/min o di 14 litri/min e sono in linea con l’etichettatura energetica ERP per consentire al consumatore di fare una scelta consapevole, in termini di efficienza, risparmio e consumi energetici. Inoltre, le dimensioni più compatte rendono questi apparecchi adatti ad ambienti ristretti, dove lo spazio è poco.

Acquaprojet+ a tiraggio naturale : risparmio fino al 50% con l’economizzatore

Il modello a tiraggio naturale Acquaproject+ è disponibile sia a metano che a GPL. Il design moderno e l’elegante cruscotto con display LCD lo rendono ideale in ogni ambiente. Inoltre, l’interfaccia utente consente in maniera intuitiva di gestire tutte le funzioni con due sole manopole. Questo modello è munito di un “economizzatore”, un dispositivo che fornisce sempre acqua calda alla stessa temperatura a prescindere dalla quantità di prelievo. Questo porta a un risparmio di gas fino al 50% perché permette di gestire e limitare la massima potenza termica, soprattutto nei periodi dell’anno in cui diminuiscono le esigenze di uso di acqua calda (periodo estivo). Infine, l’accensione elettronica a batteria è fornita di serie. La temperatura è modulata costantemente. L’apparecchio è inoltre dotato di rilevamento elettronico della presenza di fiamma. La sua portata minima di accensione è di 2,5 lt/min.

Performance sempre al top con Acquaproject + a camera stagna

Lo scaldacqua a camera stagna, con accensione elettronica con cavo, è alimentato a metano ma, grazie al kit opzionale di facile installazione, può funzionare anche a GPL. Monta un dispositivo di modulazione elettronica costante della potenza ed un controllo elettronico della temperatura dell’acqua attraverso una sonda NTC. Il pannello dei comandi è molto semplice da usare: il pulsante al centro del pannello consente l’accensione e lo spegnimento del sistema mentre la temperatura dell’acqua è regolabile da una manopola. Infine, il display LCD consente di avere sempre il controllo sui parametri, segnalando eventuali anomalie.

Aggiungi ai preferiti Aggiungi ai preferiti


Redazionali o presentazioni di prodotto/di azienda

Pubblicato
da Alessia De Giosa




Settori: 

Parole chiave: 


© Eiom - All rights Reserved     P.IVA 00850640186