verticale

Funzioni avanzate di diagnostica per attuatori e valvole

Le moderne tecnologie a microprocessore consentono la gestione di grandi volume di dati.
Come utilizzarli in maniera efficace per la manutenzione di valvole ed attuatori.

Scarica il PDF Scarica il PDF
Aggiungi ai preferiti Aggiungi ai preferiti


Atti di convegni o presentazioni contenenti case history
mcT Petrolchimico Milano novembre 2017 workshop

Pubblicato
da Benedetta Rampini
mcT Petrolchimico Milano 2017Segui aziendaSegui




Settori: 

Parole chiave: 


Estratto del testo
Milano, 30 novembre 2017 Gli atti dei convegni e pi di 8.000 contenuti su www.verticale.net ASSET MANAGEMENT PER VALVOLE E ATTUATORI mcT Petrolchimico Milano 2017- Ing. Nicola Spreafico 1 CONTENUTI
Cosa l' Asset Management'
Le strategie di manutenzione Un programma di manutenzione Un caso pratico COSA L' ASSET MANAGEMENT ' Asset Management la gestione
delle risorse fisiche di un
impianto. Include la scelta, la
manutenzione l'ispezione ed il rinnovo delle apparecchiature. Scopo dell'Asset Management minimizare il costo delle risorse
lungo la loro intera vita operativa . LE STRATEGIE DI MANUTENZIONE ' Manutenzione reattiva ' Run till it breaks LE STRATEGIE DI MANUTENZIONE ' Manutenzione reattiva ' Run till it breaks ' Manutenzione preventiva ' Interventi basati su una
programmazione temporale LE STRATEGIE DI MANUTENZIONE ' Manutenzione reattiva ' Run till it breaks
' Manutenzione preventiva ' Interventi basati su una
programmazione temporale
' Manutenzione Predittiva ' Interventi basati sulle effettive
condizioni degli apparecchi LE STRATEGIE DI MANUTENZIONE Predittiva timeline Avviamento Reattiva Preventiva LE STRATEGIE DI MANUTENZIONE Strategia Vantaggi Svantaggi Reattiva ' Costi iniziali minori ' Costi di fermo impianto. ' Possibili danni ad altre apparecchiature connesse. ' Costi elevati di riparazione nel caso di urgenze. Preventiva ' Allungamento della vita delle
apparechiature ' Aumento della qualit del processo ' Protezione dell'investimento effettuato in
apparecchiature rilevanti ' Molto onerosa in termini di attivit sul campo e di
ricambistica
' Necessita di programmazione complessa e spesso
comporta il fermo impianti
Predittiva ' Aumento della vita operativa e della
disponibilit delle apparecchiature ' Riduzione interventi in campo e potenziali
infortuni ' Programmazione degli interventi in
fermata impianto ' Investimento in strumenti diagnostici ' Investimento in formazione del personale QUALE STRATEGIA ' E' consigliato fare una valutazione del rischio PREDITTIVA CORRETTIVA PREVENTIVA PREDITTIVA Consequenze P robab ili t Alte Ridotte Gravi Ridotte UN PROGRAMMA DI MANUTENZIONE PER ATTUATORI UN PROGRAMMA DI MANUTENZIONE PER ATTUATORI Asset Management Concept 1 Monitoraggio Condizioni ATTUATORE ELETTRICO - CONTROLLO Sensori integrabili nell'attuatore ' Registrazione della misura continua della
temperatura
- Motore
- Ingranaggi di riduzione
- Elettronica di controllo ' Sensore di vibrazioni ' Posizione ' Coppia




C Hz C C UN PROGRAMMA DI MANUTENZIONE PER ATTUATORI Monitoraggio delle condizioni operative Sensori di misura - Temperatura
- Coppia
- VIbrazioni Dati Operativi - Tempo di lavoro
- N. di avviamenti
- N. di giri colonna
- N. di arresti per coppia Controllo condizioni - Grasso
- Tenute
- Contattori
- Meccanica UN PROGRAMMA DI MANUTENZIONE PER ATTUATORI Monitoraggio delle condizioni operative Componente Variabili Grasso Temperatura, tempo di esercizio Guarnizioni Temperatura, tempo di esercizio Contattori Numero di avviamenti, vibrazioni Motore Temperatura, Numero avviamenti, vibrazioni Meccaniche Temperatura, numero avviamenti, Coppia, numero di giri colonna
centrale, numero arresti per coppia, vibrazioni UN PROGRAMMA DI MANUTENZIONE PER ATTUATORI Asset Management Concept 1 Monitoraggio Condizioni Segnalazione 2 UN PROGRAMMA DI MANUTENZIONE PER ATTUATORI Segnalazione > Scheda contatti ' I/O Interface > Interfaccia Fieldbus ' trasmissione parametri aciclica UN PROGRAMMA DI MANUTENZIONE PER ATTUATORI Segnalazione a bordo macchina Tenute Grasso Contattore Meccanica Trigger
Condizioni iniziali UN PROGRAMMA DI MANUTENZIONE PER ATTUATORI Segnalazione a bordo macchina Trigger
Dopo 4 anni Tenute Grasso Contattore Meccanica UN PROGRAMMA DI MANUTENZIONE PER ATTUATORI Segnalazione a bordo macchina Trigger
Dopo 10 anni Tenute Grasso Contattore Meccanica UN PROGRAMMA DI MANUTENZIONE PER ATTUATORI Utilizzo delle funzioni avanzate dei bus di campo UN PROGRAMMA DI MANUTENZIONE PER ATTUATORI Asset Management Concept 1 Condition Monitoring 3 Ispezione Segnalazione 2 UN PROGRAMMA DI MANUTENZIONE PER ATTUATORI Strumenti AUMA per ispezioni AUMA CDT
> Informazioni di manutenzione
> Data Logger
> Event Logger
> Curve di coppia

AUMA App
> Schemi elettrici
> Schede di configurazione
> Report di collaudo UN PROGRAMMA DI MANUTENZIONE PER ATTUATORI Asset Management Concept 1 Condition Monitoring 3 Ispezione 4 Manutenzione Indicazione 2 UN PROGRAMMA DI MANUTENZIONE PER ATTUATORI Asset Management Function Dopo intervento di manutenzione IL CASO: VALVOLA A FARFALLA TRIPLO ECCENTRICO I dati rilevati dall'attuatore
elettrico consentono di
diagnosticare lo stato
dell'attuatore stesso ma
anche di diagnosticare lo
stato di valvole e serrande IL CASO: VALVOLA A FARFALLA TRIPLO ECCENTRICO 0 10 20 30 40 50 60 70 80 90 100 0% 10% 20% 30% 40% 50% 60% 70% 80% 90% 100% Coppia chiusura 0 10 20 30 40 50 60 70 80 90 100 0% 10% 20% 30% 40% 50% 60% 70% 80% 90% 100% Coppia chiusura dopo 2 anni RIASSUMENDO Manutenzione predittiva ' Valutare le necessit ' Elaborare una strategia ' Utilizzare gli strumenti + Per evitare = +


© Eiom - All rights Reserved     P.IVA 00850640186