verticale

Energy management: le reti per la città del futuro

Piena integrazione con la Smart Grid Expo:
» Ottimizzare il bilancio energetico per assicurare affidabilità/stabilità della rete e un alto livello di qualità;
» Garantire che situazioni di emergenza saranno risolte senza compromettere la sicurezza e l’esperienza dei visitatori.
 Gestione flessibile del comfort e dei carichi del Padiglione:
» Scenari automatici personalizzabili per ottimizzare i carichi programmabili, l’illuminazione e il comfort climatico interno;
» Controllo mediante sensori di luminosità/presenza e condizioni di temperatura, in accordo con le preferenze del Partecipante;

Scarica il PDF Scarica il PDF
Aggiungi ai preferiti Aggiungi ai preferiti


Atti di convegni o presentazioni contenenti case history
EXPO 2015 un caso di Program Management Globale & IPMA Excellence Award dicembre 2014 EXPO 2015 un caso di Program Management Globale & IPMA Excellence Award

Pubblicato
da Alessia De Giosa
EIOMSegui aziendaSegui




Settori: 

Parole chiave: 


Estratto del testo
Energy Management:
Le reti per la città del
futuro




Dicembre 2014
Investimenti per oltre 2,5 B' 40 60 80 Opex ('/cliente) 2001 (128 min; 80 '/cliente) 80 60 30 40 80 130 2002 2004 2003 2005 2006 2007 Qualità del Servizio (minuti/anno) 2013 (41 min; 52'/cliente) 2008 2009 2010 Miglioramento Continuo Smart Cities Mobilità Elettrica Integrazione delle rinnovabili Illuminazione Pubblica Smart Metering 4,66 2,16 18,93 11,15 1996 Tasse e oneri di sistema Generazione Trasmissione e Distribuzione 2013 - 54% Prezzo medio (c'/kWh) Evoluzione Tariffaria Enel Distribuzione Performance Enel Distribuzione Leadership nell''innovazione della rete 2 Una rete elettrica che integra intelligentemente tutti gli attori per una fornitura sostenibile, affidabile ed efficiente Dall''energy network alla multicanalità delle infrastrutture Nuovo ruolo strategico delle infrastrutture Intelligenza centralizzata e distribuita Illuminazione Pubblica Integrazione delle Rinnovabili Smart Cities Mobilità Elettrica Automazione di Rete Storage e tecnologie Plug & Play Gestione di flussi energetici multi- direzionali Elettronica di potenza e dispositivi smart Demand Response Enel Distribuzione Smart Grids e Smart Cities - La nostra visione 3 Progetto Isernia 10,0 M' (WACC +2%)
Sistema Accumulo 1MWh, Connettività Broadband, Forecast Piano Operativo Interregionale 200,0 M'
3 Sistemi di Accumulo 1-2 MWh (Sicilia, Calabria, Puglia) '' 8,0 M', Connettività Broadband, Prevenzione Islanding Grid4EU 54,0 M' Coordinamento di 6 Dimostrativi
Dimostrativo di Forlì-Cesena - 8,1M' ' Sistema di Accumulo, Incrementare Hosting Capacity, introdurre Active Control e Demand Reponse Progetto Schema 3,9 M'
Connettività Broadband, Esercizio Magliato della rete, Nuovo sistema di telecontrollo e ricerca del guasto IGREENGrid 6,6 M'
Best-practice
da 6 dimostrativi Address 16,0 M' Realizzazione di soluzioni tecnologiche e commerciali per la domanda attiva Enel Distribuzione Progetti Smart Grids 4 Smart grids
' Consapevolezza dei consumatori circa le informazioni sui consumi ' Thermal Grids
' Storage
' Dispatching
' Smart Grids per l''integrazione delle rinnovabili, per il controllo delle tensione e la riduzione dell'' ''island effect' Water and waste
' Smart Metering
' Smart Pipelines per la riduzione delle perdite e la gestione della pressione ' Incrementare la generazione elettrica dai rifiuti Efficient Transportation
' E- mobility
' Infrastruttura di ricarica pubblica e privata ' Info-Mobility Efficient Buildings
' Heating and Cooling efficiente
' Illuminazione efficiente
' Home automation Education and Communication ' Coinvolgimento degli stakeholders ' Formazione e sessioni di campagne di informazione RES
' Microcogenerazione
' Microturbine
' Integrazione degli impainti Off shore
' Fotovoltaico
' Biomassa Education & communication Smart Grid Citizen ICT & TLC Distributed generation and storage Transportation Energy in the city Energy in the city
' Strumenti a supporto di una innovativa pianificazione urbana e dei flussi energetici Enel Distribuzione Smart Cities '' un concetto più ampio di Smart grids La Smart City è: '' una città basata sulle reti intelligenti, su una nuova generazione di edifici e di soluzioni di trasporto a basse emissioni in grado di cambiare il nostro futuro energetico ' 5 Accordi Piazza De Ferrari Acquario Cattedrale S. Lorenzo Palazzo San Giorgio Palazzi dei Rolli Associazione Genova Smart City Associazione Bari Smart City Comune di Bologna Comune di Pisa Fondazione Torino Smart City Progetto Europeo FP7 Smart City Planning (Budget 6M')
Soluzioni Smart Grids Active Demand Automazione di Rete avanzata Mobilità Elettrica
Comune di Cosenza Expo 2015 San Patrignano L''Aquila Smart City Enel Distribuzione Smart Cities '' Dimostrativi in corso 6 Bari ' Progetto RES NOVAE (Budget 32M')
soluzione integrata in ambito urbano per la
distribuzione elettrica, reti di edifici e
sistemi di trasporto;: ' per supportare le Pubbliche Amministrazioni nel monitoraggio e
pianificazione ' Urban Command Center ' MoU con l''autorità portuale- Porti Verdi EXPO 2015 Alimentare il pianeta energia per la vita 7 EXPO 2015 Un mondo sostenibile ' Un sito sostenibile 8 EXPO 2015 Global Partner 9 10 Centro Operativo per il
monitoraggio ed il controllo
di tutti i parametri elettrici Gestione ed esercizio della rete di
distribuzione con un innovativo
sistema automatico di controllo
e rilevamento guasto
Sistema di Storage ed
integrazione con fonti
di energia rinnovabili
Infrastruttura per la mobilità
elettrica
con Pole Charging
Station per la ricarica dei veicoli
elettrici dell''Expo Enel Distribuzione assicura la stabilità e l''alta qualità del servizio della rete EXPO attraverso la gestione di una Smart Grid all''avanguardia EXPO 2015 Smart Grid '' Gestione della rete MT esercita in anello chiuso '' 10 petali eserciti separatamente con possibilità di contro-alimentazione in caso di guasto '' Ogni petalo con circa 10 cabine '' Ogni cabina equipaggiata con interruttori
EXPO 2015 Tecnologie utilizzate 11 '' Gestione dei carichi e delle rinnovabili '' Integrazione dello storage '' Energy management '' Controllo dei punti di ricarica '' Ottimizzazione delle ricariche RETE MT E-MOBILITY EXPO 2015 Centro di controllo 12

BASIC

ADVANCED

TOP
Active Energy Management System
Smart Lighting Solution Outdoor Artistic, Multimedia & Design Lighting Smart E-mobility for light vehicles EXPO 2015 Servizi offerti 13 Sistema di Energy Management basato sul contatore elettronico e lo smart info: ' Monitorare i consumi dei singoli padiglioni; ' Controllare i carichi; ' Rendere partecipe il visitatore. Illuminazione esterna dei padiglioni integrata con l''illuminazione dei spazi comuni del sito espositivo, in modo da ricreare un effetto armonioso. Saranno utilizzati punti luce con tecnologia LED ad elta efficienza EXPO 2015 Basic 14 Impianto di illuminazione integrato e flessibile con le scelte architettoniche del padiglione. ' Utilizzo di tecnologia LED ad elevata efficienza ' Sistema di gestione dell''illuminazione integrato con il sistema di Energy Management ' Controllo dinamico della luce
Illuminazione artistica EXPO 2015 Advanced 15 Un punto di ricarica dedicato al padiglione e adatto ai veicoli elettrici leggeri.
Questa soluzione metterà inoltre a disposizione del padiglione delle smart devices in cui sarà possibile controllare lo stato di ricarica del proprio padiglione e vedere il sistema di ricarica di tutto il sito espositivo EXPO 2015 Top 16 EXPO 2015 Active Energy Management System 17 Smart Info Meter GME LV PL-Link (**) Station Controller BMS Server (*) Pavilion EXPO EMS
Gateway Meter LV Local
Interface (*) CLOUD Web Portal 18 ' Piena integrazione con la Smart Grid Expo: » Ottimizzare il bilancio energetico per assicurare affidabilità/stabilità della rete e un alto livello di qualità; » Garantire che situazioni di emergenza saranno risolte senza compromettere la sicurezza e l''esperienza dei visitatori. ' Gestione flessibile del comfort e dei carichi del Padiglione: » Scenari automatici personalizzabili per ottimizzare i carichi programmabili, l''illuminazione e il comfort climatico interno; » Controllo mediante sensori di luminosità/presenza e condizioni di temperatura, in accordo con le preferenze del Partecipante; Servizi Core Funzionalità addizionali EXPO 2015 Active Energy Management System 19 Servizi Core Funzionalità addizionali ' Efficace consapevolezza dei consumi del Padiglione
' Gestione ottimale delle operazioni durante l''esposizione, con
elevati Service Level Agreement, e una gestione ottimale di
manutenzione e assistenza EXPO 2015 Active Energy Management System - Energy Management System; - Illuminazione esterna; - Storage da 270 kW. 12000 m2 Il contributo di ENEL: EXPO 2015 Palazzo Italia 20 - Le migliori tecnologie nello stesso sito
- Collaborazione tra tutti i principali player
- Un ''Made in Italy' da esportare in tutto il mondo EXPO 2015 Conclusioni 21


© Eiom - All rights Reserved     P.IVA 00850640186