verticale

Diagnosi energetica ed interventi post diagnosi, sfruttando gli incentivi dei bandi regionali

L'importanza della diagnosi energetica, come strumento per l'efficientamento energetico, viene valorizzata a livello nazionale grazie agli incentivi dei bandi regionali nelle PMI. Si illustreranno le fasi per l'ottenimento dell'incentivo e i possibili interventi post diagnosi che permettono di raggiungere l'efficienza energetica.

Scarica il PDF Scarica il PDF
Aggiungi ai preferiti Aggiungi ai preferiti


Atti di convegni o presentazioni contenenti case history
MCM ottobre 2018 workshop

Pubblicato
da Benedetta Rampini
MCM 2018Segui aziendaSegui




Settori: 


Estratto del testo
Veronafiere 17-18 ottobre 2018 Vi aspettiamo a mcT Petrolchimico Milano, 29 novembre 2018 Cogenerazione Termotecnica Industriale Pompe di Calore 27 ottobre Cogenerazione Termotecnica Industriale Pompe di Calore Alimentare Alimentare Petrolchimico Alimentare 28 ottobre Alimentare Petrolchimico Alimentare Alimentare Petrolchimico Visione e Tracciabilità 28 ottobre Luce Energia Domotica LED Luce Energia Domotica LED Petrolchimico Alimentare Petrolchimico Petr DIAGNOSI ENERGETICA ED INTERVENTI POST-DIAGNOSI, SFRUTTANDO GLI INCENTIVI DEI BANDI REGIONALI Ing. Marco Felli Auditech CEO & Project Manager Airborne Ultrasound & Thermography & Vibrational Analysis Level 3 ISO 9712 ' 18436 Ing. Adriano Carta Energy Manager Auditech s.r.l. è una Società di Ingegneria nata a Milano nel
2009 che, col supporto coordinato di aziende specializzate,
si occupa di progettazione, servizi e consulenza nella
Ingegneria di Manutenzione, nella Manutenzione Predittiva
e nella Riduzione dei Costi dell'Industria tramite efficientamento e diagnosi energetiche. MCM Verona 2018 Chi Siamo 1 AUDITECH, gestendo un
approccio integrato di discipline
Ingegneristiche, di tecnologie
innovative e di diagnostica evoluta,
è partner affidabile per la cura degli
impianti industriali, per
l'ottimizzazione e la progettazione
degli impianti di aria compressa,
vapore, gas tecnici ed impianti quali
co/trigenerazione e led mirando
all'efficienza energetica ed al
rispetto dell'ambiente. MCM Verona 2018 Chi Siamo 2 Progettazione e Ottimizzazione Ingegneria di Manutenzione Manutenzione Predittiva Efficienza Energetica ed Energie Rinnovabili CMMS Formazione MCM Verona 2018 Il Nostro Approccio 3 MCM Verona 2018 4 Ingegneria di Manutenzione Il nostro approccio all'Ingegneria di
Manutenzione
segue i principi guida
della TPM®/MP (Total Productive Maintenance) ' Prevenzione
' Monitoraggio
' Lavoro di Gruppo Multidisciplinare
' Auto-manutenzione
' Miglioramento continuo
' Logiche operative prevalenti: RCM, RAMS e RBI ' Strumenti di elezione sono: FMECA e LCCA Manutenzione Predittiva Gli ingegneri Auditech S.r.l. hanno
come caratteristica di eccellenza la
capacità di interpretare e monitorare i
'segnali deboli' correlati allo stato di
affidabilità degli items controllati. Questo attraverso la rilevazione tramite
Ultrasuoni, Termografia e Analisi delle
vibrazioni. MCM Verona 2018 5 Efficienza Energetica e Energie Rinnovabili Fare Efficienza Energetica è uno dei mezzi
più efficaci per ridurre i costi ed
aumentare la competitività di un'azienda. Il know how acquisito sui processi
industriali ci permette di individuare i
centri di maggior consumo energetico e
quindi proporre interventi di risparmio
energetico customizzati per ogni cliente. MCM Verona 2018 6 Computerized Maintenance Management System CMMS Auditech affianca il Cliente, integrando
i moduli di Planning & Scheduling, del
CMMS in essere, con piani di monitoraggio e diagnostica precoce
sviluppati in seguito ai controlli eseguiti ed alle rilevazioni effettuate. Auditech supporta il Cliente anche
nell'eventuale sviluppo ex-novo dei
moduli di P&S in caso di CMMS in fase
di implementazione. MCM Verona 2018 7 Formazione ' Corsi di Ingegneria di Manutenzione progettati "su misura", per rispondere
alle esigenze aziendali di ciascun
cliente. ' Corsi per la qualificazione di ispettori certificati secondo norma UNI EN ISO
9712 con riferimento alle 18436 sugli
Ultrasuoni Airborne, Termografia e
Analisi Vibrazionale. MCM Verona 2018 8 AUDITECH è il I° centro d'esame in Italia accreditato per la tecnologia UT-AIR. Centro d'esame UT-AIR AUDITECH MCM Verona 2018 9 Certificazione ISO MCM Verona 2018 Auditech crede fortemente che la qualificazione e
la certificazione del personale secondo le
normative ISO 9712 e ISO 18436 sia fondamentale
per una manutenzione predittiva ai massimi livelli. 10 Auditech e PoliMi MCM Verona 2018 11 Da anni guidiamo gli ingegneri di domani nel percorso di laurea MCM Verona 2018 12 Il Bando Regionale 20 MILIONI DI EURO Risorse Stato-Regione (12 maggio 2015) per il cofinanziamento di programmi presentati dalle Regioni e
finalizzati a coprire il 50% dei costi che le PMI sosterranno
per efficientare i loro impianti produttivi. In particolare:
' Realizzazione di Diagnosi Energetiche
' Adozione di Sistemi di Gestione dell'Energia ISO 50001 Il Bando Regionale: FASI DIAGNOSI ENERGETICA MCM Verona 2018 13 DOMANDA DI CONTRIBUTO DIAGNOSI ENERGETICA INTERVENTO POST-DIAGNOSI INCENTIVO + RISPARMIO - CO2 Il Bando Regionale: ALCUNI DATI MCM Verona2018 14 REGIONE LOMBARDIA 2.271.132,44 ' REGIONE PIEMONTE 1.194.000 ' REGIONE VENETO 1.343.250 ' REGIONE EMILIA ROMAGNA 1.194.000 ' Il Bando Regionale: ALCUNI DATI REGIONE LOMBARDIA MCM Verona 2018 15 Data Domande Ammesse Contributo Rimanenza Risorse Stanziate 08/09/2016 0 0,00 ' 2.271.132,44 ' 31/10/2016 74 579.969,75 ' 1.691.162,69 ' 01/12/2016 34 160.665,50 ' 1.530.497,19 ' 31/01/2017 25 117.172,50 ' 1.413.324,69 ' 22/03/2017 25 133.123,00 ' 1.280.201,69 ' 03/05/2017 16 47.450,00 ' 1.232.751,69 ' 06/07/2017 13 51.630,00 ' 1.181.121,69 ' 10/08/2017 12 76.995,50 ' 1.104.126,19 ' 26/09/1017 6 26.100,00 ' 1.078.026,19 ' 19/10/2017 10 50.250,00 ' 1.027.776,19 ' 01/12/2018 9 27.908,00 ' 999.868,19 ' 22/01/2018 10 42.200,00 ' 957.668,19 ' 16/03/2018 8 32.150,00 ' 925.518,19 ' 15/05/2018 12 64.300,00 ' 861.218,19 ' 10/07/2018 7 28.865,00 ' 832.353,19 ' 261 1.438.779,25 ' Domanda di Contributo MCM Verona 2018 16 Auditech s.r.l., come
servizio aggiunto, si
occuperà
personalmente di
tutte le pratiche
burocratiche
e
dell'accettazione della
domanda di
contributo. Diagnosi Energetica «procedura sistematica volta a fornire un'adeguata conoscenza del profilo di consumo energetico, ad individuare e quantificare le opportunità di risparmio energetico» (D.Lgs 102/2014) MCM Verona 2018 17 La diagnosi energetica ha lo scopo di:
' QUANTIFICARE I CONSUMI DELLO STABILIMENTO (gas metano, elettricità,
gasolio etc..). ' SUDDIVISIONE CONSUMI in attività principali, servizi ausiliari, servizi generali. ' INDIVIDUARE I CENTRI DI MAGGIOR CONSUMO. ' PROPORRE INTERVENTI DI EFFICIENTAMENTOENERGETICO. Il programma di Auditech sull'efficienza energetica MCM Verona 2018 18 Livello 1 ' FLASH AUDIT (ANALISI PRELIMINARE) ha lo scopo di capire le potenzialità di risparmio del sito produttivo Livello 2 ' DIAGNOSI ENERGETICA (ANALISI APPROFONDITA) ha lo scopo di analizzare a fondo la situazione dell'impianto e proporre interventi
di efficienza ed è conforme al D.lgs. 102 ' INCENTIVI REGIONALI Livello 3 ' INTERVENTI POST-DIAGNOSI generano risparmio, aumentano la competitività aziendale e migliorano l'impronta green aziendale Il programma di Auditech S.r.l. si svolge su 3 livelli: Individuazione degli Interventi MCM Verona 2018 19 FATTIBILITÀ IMPIANTISTICA FATTIBILITÀ ECONOMICA LIMITI DI BUDGET LISTA DEGLI INTERVENTI Dopo aver calcolato i principali indici economici:
-PBT (Pay back time)
-NPV (Net present value)
La Priorità Temporale Interventi SBLOCCO DI NUOVI INVESTIMENTI RAPIDO RITORNO ECONOMICO PRIORITÀ A INTERVENTI POCO IMPEGNATIVI E CON IL PIÙ BASSO PBT MCM Verona 2018 1) Individuazione delle priorità 2) Si acquista fiducia nel metodo 3) Incremento dell'interesse 20 Interventi Post-Diagnosi MCM Verona 2018 22 Nell'ambito industriale ci sono vari interventi di efficientamento, ad esempio: RELAMPING LED SOSTITUZONE MOTORI EFFICIENTAMENTO ARIA COMPRESSA VAPORE CO/TRI GENERAZIONE Interventi: ARIA COMPRESSA MCM Verona 2018 21 Gli impianti ad aria compressa, in Italia, sono responsabili di circa il 20 % CONSUMI
ENERGETICI
imputabili ai motori elettrici nel settore industriale.
Risulta quindi necessario attuare dei sistemi di efficientamento energetico, che hanno
una potenzialità di risparmio del 20% - 50%come: 1. Riduzione della pressione dell'aria al minimo. 2. Utilizzo d'aria aspirata dall'esterno.
3. Utilizzo d'aria in aspirazione più fredda grazie ad uno scambiatore di calore. 4. Rimuovere o chiudere le linee d'aria compressa che non sono più utilizzate. 5. LEAK MANAGEMENT
6. Utilizzare compressori ben dimensionati
7. Installare adeguati essiccatori.
8. Utilizzo inverter VSD.
9. Utilizzo motori elettrici ad alta efficienza.
10. Recupero di calore.
11. Verifica costante corretta pressione.
12. Sostituire le attrezzature pneumatiche con quelle elettriche. 13. Evitare utilizzi impropri. LEAK MANAGEMENT Novità: DECRETO LEGGE 10 Luglio 2018 n°158 MCM Verona 2018 22 4. PROGETTO STANDARDIZZATO: installazione impianti di produzione dell'aria compressa Al fine dell'ottenimento dei Titoli Efficienza Energetica (TEE) il progetto
standardizzato prevede l'installazione di nuovi compressori tipo «a vite». Il
Risparmio Energetico Addizionale (REA), da esprimere in tep, viene calcolato nel
seguente modo: Dove: CS baseline (P) = consumo specifico di baseline in funzione della portata erogata alle utenze (kWh/Nm3) CS post = consumo specifico nella situazione post intervento (kWh/Nm3) ' post =rapporto di compressione medio rilevato durante il periodo di consuntivazione ' ante = rapporto di compressione medio rilevato durante il periodo di monitoraggio ante intervento P post = portata erogata nelle condizioni post intervento espressa in (Nm3) P fughe = perdite di aria compressa (Nm3) Novità: DECRETO LEGGE 10 Luglio 2018 n°158 MCM Verona 2018 23 PERDITE DI ARIA COMPRESSA Il Decreto consiglia la valutazione delle perdite attraverso tre metodi, uno dei quali è la misurazione ad ultrasuoni, altrimenti le perdite verranno considerate pari al 35% della portata totale elaborata. Risulta quindi conveniente effettuare la Leak Management prima di effettuare l'intervento al fine di ridurre le perdite e massimizzare il risparmio. Interventi: ARIA COMPRESSA MCM Verona 2018 24 LEAK MANAGEMENT È una disciplina mentale, ancora prima che tecnica, che grazie ad un
progetto di gestione delle perdite con ultrasuoni permette di
RISPARMIARE DAL 20% AL 30% DELL'ARIA COMPRESSA PRODOTTA.
Questo significa che almeno 1 COMPRESSORE SU 5 viene utilizzato
per COMPRENSARE LE PERDITE. Interventi: ARIA COMPRESSA MCM Verona 2018 25 1° CENTRO D'ESAME ACCREDITATO PER LA TECNOLOGIA AD ULTRASUONI CON PERSONALE CERTIFICATO UNI EN ISO 9712-18436/8 Interventi: ARIA COMPRESSA MCM Verona 2018 26 Fase 1 Leak Detection con ultrasuoni Fase 2 Rilevazione usi impropri/ Indagine opportunistica Fase 3 Etichettatura e quantificazione della portata di ogni singola
perdita/uso improprio
Fase 4 Valutazione costi/benefici PBT= 6 MESI Fase 5 Interventi/Riparazioni Fase 6 Monitoraggio/Controllo delle performance Miglioramento continuo L'analisi viene effettuata contemporaneamente all'attività di leak detection
dell'aria compressa e comporta: PRESSIONE
DI ESERCIZIO
'Controllo pressione di linea e delle
macchine PERDITE DI
CARICO LINEA
'Controllo delle cadute di pressione
sulla linea CENSIMENTO
USI IMPROPRI
'Classificazione e stima della portata
impiegata RECUPERO
DI CALORE
'Verifica possibilità di sfruttare il calore
dissipato dal
compressore PRODUZIONE DI
AZOTO DALL'ARIA
'Verifica della convenienza dell'autoproduzione di
azoto da aria compressa Indagine Opportunistica di Ulteriori Interventi Post-Diagnosi ARIA COMPRESSA 27 MCM Verona 2018 Indagine Opportunistica di Ulteriori Interventi Post-Diagnosi VAPORE MCM Milano 2018 Con l'indagine ad ultrasuoni e termica sul funzionamento degli
scaricatori di condensa si possono individuare diversi centri di saving,
come: SCARICO DI
CONDENSA
'La condensa viene scaricata a 100°C in
ambiente LAMINAZIONE
DEL VAPORE
'Il vapore uscito dalla caldaia viene
laminato per essere
utilizzato nelle
utenze COMPONENTI
DANNEGGIATI
'Vi sono componenti danneggiati che
perdono vapore SCARICHI DI
CONDENSA
MANUALI
' Vi sono scarichi manuali per
eliminare condensa
senza scaricatori SFIATI DI
VAPORE DA
VALVOLE
'Apertura di valvole che sfiatano vapore
in atmosfera RAZIONALIZZAZ
IONE CONSUMI
'Utilizzo di vapore ad alta pressione per
riscaldare fluidi a
bassa temperatura COIBENTAZIONE
'Le tubazioni senza coibentazione
dissipano una
eccessiva quantità di
calore 28 Conclusioni MCM Verona 2018 29 Auditech S.r.l. è
in grado di
fornire un
servizio a 360°.
Assistendo la
PMI in tutte le
fasi del
processo di
efficienza. DIAGNOSI ENERGETICHE INTERVENTI POST-DIAGNOSI SISTEMI DI MONITORAGGIO INCENTIVI PMI Info MCM Verona 2018 30 Vi aspettiamo al convegno: MISURE, METODI E RISULTATI PER MIGLIORARE L'EFFICIENZA DI UN IMPIANTO DI ARIA COMPRESSA DA 1MW IN OTTICA EPC Il giorno 18 ottobre 2018 Dalle 14:00 alle 16:45 Sala Salieri Per ulteriori informazioni saremo lieti di accogliervi presso lo STAND 146-147 GRAZIE PER L'ATTENZIONE info@auditech.it 02.45486344 MCM Verona 2018 31


© Eiom - All rights Reserved     P.IVA 00850640186