verticale

Dai sistemi distribuiti agli smart equipment modulari per la produzione delle utilities nel settore petrolchimico

L’utilizzo dei nuovi processi di design e fabbricazione genera un sensibile aumento della disponibilità dell’impianto durante I ciclo di vita abbassando il numero di fermi impianto durante la fase di Commissioning e start up, durante la vita operativa e in fase di fine vita grazie a una aumentata efficacia degli interventi manutentivi.

Scarica il PDF Scarica il PDF
Aggiungi ai preferiti Aggiungi ai preferiti


Atti di convegni o presentazioni contenenti case history
mcT Petrolchimico Milano novembre 2017 Petrolchimico 4.0: tecnologie innovative per la progettazione e la conduzione degli impianti

Pubblicato
da Alessia De Giosa
mcT Petrolchimico Milano 2017Segui aziendaSegui




Settori: 


Estratto del testo
Milano, 30 novembre 2017 Gli atti dei convegni e pi di 8.000 contenuti su www.verticale.net 1 IL MERCATO DI RIFERIMENTO Il settore del 'HVAC industriale caratterizzato da alti volumi del a produzione e da bassi volumi di prodotti di serie e talvolta da produzione di singoli pezzi progettati per la specifica applicazione. LA POSIZIONE DI ATP NEL MERCATO ATP si posiziona nel e segmento del a produzione di equipment in piccole serie e nel a progettazione e realizzazione anche di singoli equipment su specifica tecnica.
Unitamente agli equipment vengono forniti servizi ad alto valore aggiunto come la progettazione del 'intero HVAC, il commissioning, lo start-up e il balancing. 2 Questo documento descrive le linee generali del nostro approccio alla progettazione costruzione e gestione gli impianti HVAC per l'industria petrolchimica che stiamo adottando in azienda ormai dal 2009. Un approccio basato sul e nuove tecnologie di progettazione e nuove architetture di sistema. che abbiamo verificato essere estremamente conveniente in termini di risparmio di tempi e costi. 3 4 5 6 L'IMPIANTO TRADIZIONALE A SISTEMI DISTRIBUITI ! E' qui rappresentato un generico impianto HVAC nel quale ci sono equipment realizzati (in genere) da diversi Costruttori
che, sul a base di un progetto dovranno essere instal ati in campo e cooperare insieme per contribuire ognuno con la propria funzione a condizionare, riscaldare o ventilare un
ambiente secondo certi vincoli e richieste derivanti dal processo E' facile immaginare che la messa a punto di tale impianto per
sua natura quantomeno complicata e nasconde molte insidie, specie laddove scarseggiano professionalit specialistiche. SMART EQUIPMENT PACKAGE + SATELLITE ! Qui abbiamo unificato tutti gli equipment in un'unica Package
dotata di satel iti, per distribuire la potenza termica o frigorifera.
Come vedete anche l'architettura molto semplificata. La Package e i satel iti vengono costruiti e soprattutto testati in
fabbrica per poi essere trasportati e ri-assemblati in campo con
notevoli risparmi di costi e tempi. Oltre a ci il sistema Package+Satel iti viene gestito da un unico
PLC che implementa algoritmi avanzati e di tipo 'adattivo', ovvero
che cambiano con il cambiare del e condizioni esterne o al
contorno secondo regole stabilite in fase di programmazione. La progettazione di sistemi composti da Package + Satel iti di tipo 'plug & play' dotati di apparati di control o 'intel igenti' a bordo macchina contribuisce a ridurre i costi in fase di instal azione e di avviamento del 'impianto 9 ALGORITMI DI CONTROLLO EVOLUTI PER AUMENTARE L'EFFICIENZA ENERGETICA 10 P&ID Layout Specs Calcs Equipment Coordination Other disciplines Questo lo schema tradizionale, nel quale ogni specialista lavora per produrre un certo documento di progetto, interfacciandosi con gli altri specialisti.
Il coordinamento generale e il 'management of clange '
risulta molto difficile e soprattutto quando i progetti sono complessi il rischio di mancati coordinanti alto. Il grafico mostra come con la progettazione tradizionale i
costi di revisione sono pi alti di quel i che avrebbero con i nuovi metodi di progettazione. 11 SW Database Manager Multidisciplinary Design Team P&ID Layout Specs Calcs Equipment Coordination Clash Detection 3D model Data sheets Documentation Metodo central i zzato Utilizzare i nuovi strumenti
digitali permette di lavorare su un oggetto comune annul ando
pertanto il rischio di mancato coordinamento fra discipline. Anche il 'management of change', fonte di grandi
diseconomie in fase costruttiva, viene praticamente annul ato 12 Visualizzazione 3D Propriet intrinseche P&DI & Layout Serial ID & QR Code Mechanical Equipment Data Sheet Realizzazione e Manutenzione Ogni elemento progettato e
disegnato pu essere arricchito di tutte le informazioni tecniche per
l'installazione, movimentazione, trasporto, acquisto,
manutenzione fino al o smaltimento.
Il Database cos creato in fase di progetto, aggiornato in fase di costruzione, passa direttamente
al software di gestione del a conduzione e manutenzione. 13 L'utilizzo dei nuovi processi di design e fabbricazione genera
un sensibile aumento del a disponibilit del 'impianto durante I ciclo di vita abbassando
il numero di fermi impianto durante la fase di Commissioning
e start up, durante la vita operativa e in fase di fine vita
grazie a una aumentata efficacia
degli interventi manutentivi. RAPPORTO TRA CICLO DI VITA E FRUIBILITA' DELL'IMPIANTO 14 I maggiori fattori che influenzano l'escalation dei costi di un impianto HVAC sono: ' in fase di realizzazione 1 2 3 4 5 15 I maggiori fattori che influenzano l'escalation dei costi di un impianto HVAC sono: ' in fase di realizzazione 6 7 8 9 10 16 I maggiori fattori che influenzano l'escalation dei costi di un impianto HVAC sono: ' in fase di avviamento e gestione 1 2 3 4 5 La necessit di efficientamento energetico sta facendo incrementare la richiesta di sistemi HVAC-R di ultima generazione, energeticamente pi efficienti ma soprattuto con sistemi di gestione che tengano conto della necessit di contenimento dei consumi. Anche la diversificazione degli apparati per applicazioni industriali sta crescendo poich l'HVAC-R diventa sempre pi parte integrante del processo e pertanto il mercato del 'Factory standard' destinato ad avere poche applicazioni nei nuovi impianti Petrolchimici. I progetti nel settore Petrochimico stanno diventando sempre pi 'cost sensitive' e tutto quanto collabora all'ottimizzazione della costruzione e gestione degli impianti e al contenimento dei costi operativi sar determinante per il successo di un progetto. Il cambiamento 17 18 La progettazione di sistemi composti da Package + Satel iti di tipo 'plug & play' dotati di apparati di control o 'intel igenti' a bordo macchina contribuisce a ridurre i costi in fase di installazione e di avviamento del 'impianto. Process Unit Interfaccia Operatore Interfaccia Manutentore Interfaccia Specialista FM ATP Group LA SFIDA ' 21 ATP si adatta al cambiamento del 'industria di processo innovando i propri sistemi e prodotti in un'ottica di intelligenza del sistema e Industria 4.0 ATP GROUP www.groupatp.com


© Eiom - All rights Reserved     P.IVA 00850640186