verticale

Cogenerazione a pellet di legno

Nata come classica impresa termotecnica, nel 2004 Burkhardt ha raccolto la sfida delle energie rinnovabili iniziando a produrre impianti di cogenerazione ad olio vegetale. Contemporaneamente ha investigato la possibilità di trasformare il legno in elettricità, concretizzatasi nel 2010 nel gassificatore a legna Burkhardt, ora prodotto in serie e forma modulare grazie a una costante ottimizza-zione dei processi. Oltre ai grandi cogeneratori con un rendimento elettrico fino a 180 kW, Burkhardt fornisce anche impianti da 50 kW. Tutte le soluzioni impiegano esclusivamente pellet di legno, ma sono disponibili anche impianti di cogenerazione a gas naturale.

Scarica il PDF Scarica il PDF
Aggiungi ai preferiti Aggiungi ai preferiti


Redazionali o presentazioni di prodotto/di azienda
La Termotecnica, novembre 2017

Pubblicato
da Alessia De Giosa




Settori: 

Parole chiave: 


Estratto del testo
in Vetrina 48 LA TERMOTECNICA Vetrina NOVEMBRE 2017 BURKHARDT
Cogenerazione a pellet di legno Dall'idea alla produzione di serie
Nata come classica impresa termotecnica, nel 2004 Burkhardt ha
raccolto la sfida delle energie rinnovabili iniziando a produrre
impianti di cogenerazione ad olio vegetale. Contemporaneamente
ha investigato la possibilit di trasformare il legno in elettricit,
concretizzatasi nel 2010 nel gassificatore a legna Burkhardt, ora
prodotto in serie e forma modulare grazie a una costante ottimizza-
zione dei processi. Oltre ai grandi cogeneratori con un rendimento
elettrico fino a 180 kW, Burkhardt fornisce anche impianti da 50
kW. Tutte le soluzioni impiegano esclusivamente pellet di legno, ma
sono disponibili anche impianti di cogenerazione a gas naturale. Processo invertito
Nei laboratori Burkhardt il processo tradizionale della gassifica-
zione del legno stato completamente reinterpretato. Il sistema si
distingue pertanto da quelli gi noti sia a livello di svolgimento di
processo che del combustibile stesso. Il suo successo si basa su un
accorgimento tecnico dei propri esperti: il processo stato semplice-
mente capovolto. I pellet di legno vengono cio introdotti nel reattore
dal basso, dove ne avviene la gassificazione monostadio con flusso
ascendente e si forma un letto fluido stazionario grazie all'apporto
di corrente d'aria tramite un compressore a canale laterale. Il letto
non richiede ulteriore materiale, dato che il combustibile si stabilizza
da solo. L'espressione 'a flusso ascendente' indica che gli stadi di
gassificazione si susseguono dal basso verso l'alto. Il processo bre-
vettato Burkhardt consente di ottenere una gassificazione omogenea
in fasi successive ottimizzate con la trasformazione quasi completa
in gas di legno utilizzabile. Innovazione ed efficienza
Negli impianti di cogenerazione Burkhardt ECO 180 HG ed ECO
165 HG sono installati solidi motori MAN a 6 cilindri. Con nume-
rosi accorgimenti gli aggregati vengono ulteriormente sviluppati e
ottimizzati per raggiungere il miglior risultato possibile con il gas di
legno. Per le serie ECO 180 ed ECO 165 sono disponibili sia l'ac-
censione pilota che quella comandata. L'ampliamento della gamma
di prodotti con il nuovo modulo da 50 kW ha segnato anche l'inizio
della cooperazione con KW Energie, attiva da anni nel settore della
costruzione di cogeneratori. Servizio assistenza
La sicurezza di esercizio degli impianti assicurata dal personale
di assistenza Burkhardt e da un'ampia rete di succursali e partner
del servizio di assistenza. Inoltre, il reparto di assistenza Burkhardt
in grado di analizzare problemi da remoto, spesso risolvendoli
direttamente. Naturalmente anche gli utilizzatori possono accedere
ai parametri dei propri impianti tramite internet e avere sempre e ovunque tutto sotto controllo, nondimeno proprio per essi sono stati
ideati i contratti di manutenzione e assistenza. Burkhardt si occupa
della progettazione, dell'esecuzione e della documentazione dei
lavori di manutenzione BURKHARDT www.burkhardt-gruppe.de


In evidenza

2G Italia
Cogenerazione e trigenerazione dal leader tecnologico mondiale
ExxonMobil
Grassi Mobil™ - Formulati per fornire elevate prestazioni anche in condizioni operative estreme
SD Project
SPAC : Il Software per la progettazione Elettrica
© Eiom - All rights Reserved     P.IVA 00850640186