verticale

Building Efficiency Solutions – soluzioni di “intelligenza energetica” per generare risparmio

Soluzioni di intelligenza energeticaper generare risparmio
Contesto
Da efficienza energetica a intelligenza energetica
Conclusioni

Scarica il PDF Scarica il PDF
Aggiungi ai preferiti Aggiungi ai preferiti


Atti di convegni o presentazioni contenenti case history
mcTER Verona ottobre 2018 L'industria verso la decarbonizzazione

Pubblicato
da Benedetta Rampini
mcTER Verona 2018Segui aziendaSegui




Settori: 


Estratto del testo
Veronafiere 18 ottobre 2018 Gli atti dei convegni e pi di 9.500 contenuti su www.verticale.net Elena Ardizzi Manager BU Building Efficiency Solutions Giorgia Farel a Strategy & Innovation Manager Soluzioni di intelligenza energetica
per generare risparmio 18/10/2018 mcTER Verona 2 -CO2 18/10/2018 mcTER Verona 3 Agenda 1 CONTESTO DA EFFICIENZA ENERGETICA A INTELLIGENZA ENERGETICA CONCLUSIONI -CO2 Impieghi finali di energia in Italia 18/10/2018 mcTER Verona 4 fondamentale ridurre la domanda di energia primaria e aumentare la produzione da fonti rinnovabili La domanda di energia soddisfatta prevalentemente da fonti non rinnovabili 2% 30% 41% 7% 20% 0% 10% 20% 30% 40% 50% 60% 70% 80% 90% 100% Energia elettrica primaria Rinnovabili Petrolio Gas naturale Solidi 22% 31% 38% 2% 4% 2% Bunkeraggi Usi non energetici Agricoltura Usi Civili Trasporti Industria Fonte: Elaborazione dati ARERA Gli impieghi finali di energia nel 2017 sono stati di 126,43 Mtep (+1,71% rispetto al 2016). -CO2 Contesto normativo e obblighi 18/10/2018 5 Strategia Energetica Nazionale (SEN) Pacchetto Clean Energy for All Europeans del a Commissione Europea
Risparmio energetico del 30% al 2030 rispetto al livello di consumo tendenzialmente previsto a quella data 2016 2017 Efficienza energetica - 10,2 Mtep/anno Fonti rinnovabili 28% sui consumi complessivi Prezzo dell'energia ' ' differenziale costo del gas (' 2 '/MWh nel 2016) rispetto al nord Europa ' ' differenziale costo dell'en. el. (' 35 '/MWh nel 2015) rispetto al media UE Decarbonizzazione ' Cessazione della produzione di energia elettrica da carbone ' - 39% delle emissioni al 2030 ' - 63% delle emissioni al 2050 Settore petrolifero ' Incremento delle bioraffinerie ' Maggior utilizzo di biocarburanti sostenibili e di GNL Smart mobility Promozione della mobilit sostenibile e di quella condivisa. Reti d'approvvigionamento ' Realizzazione di nuovi investimenti ' Incremento dell'integrazione con i Paesi europei
' Diversificazione di fonti e rotte
' Miglioramento della gestione dei flussi e dei picchi di domanda R&D Raddoppio degli investimenti: da 222 milioni del 2013 a 444 milioni nel 2021 Dipendenza energetica 76% del 2015 ' 64% al 2030 mcTER Verona -CO2 Contesto normativo e obblighi 18/10/2018 6 Strategia Energetica Nazionale (SEN) Pacchetto Clean Energy for All Europeans del a Commissione Europea
Risparmio energetico del 30% al 2030 rispetto al livello di consumo tendenzialmente previsto a quella data 2016 2017 Efficienza energetica - 10,2 Mtep/anno Fonte: Ministero dello Sviluppo Economico mcTER Verona -CO2 Interventi di efficienza energetica 18/10/2018 7 Totale investimenti in efficienza energetica realizzati in Italia nel 2017: 6,7 Mld ' + 10% rispetto al 2016 Fonte: Energy Efficiency Report 2018 (E&S Group) Trend degli investimenti in efficienza energetica mcTER Verona -CO2 Interventi di efficienza: tecnologie 18/10/2018 8 La suddivisione degli interventi di efficienza energetica per tecnologia del 2017 sottolinea un
trend crescente per pressoch tutte le tecnologie, ad esclusione di quelle ormai divenute
consolidate. Fonte: Energy Efficiency Report 2018 (E&S Group) mcTER Verona -CO2 Interventi di efficienza: incentivi 18/10/2018 9 Un importante supporto per raggiungere gli obiettivi annuali di risparmio energetico attesi
sono i meccanismi di incentivazione. Rispetto al 'obiettivo previsto per il periodo 2011-2020 previsto nel PAEE 2014 e coerente
con la SEN 2013, i risparmi energetici conseguiti al 2017 sono stati pari a poco pi di 8
Mtep/anno, equivalenti a quasi il 52% del 'obiettivo finale. Certificati bianchi Detrazioni fiscali Conto termico Impresa 4.0 Regolam. comunitari e Alta Velocit D. Lgs. 192/05 e 26/6/15 Risparmio energetico Obiettivo raggiunto Raggiunto al 2017 Atteso al 2020 Residenziale 0,71 2,08 - - - 0,85 3,64 3,67 99,2% Terziario 0,15 0,02 0,005 - - 0,04 0,22 1,23 17,5% Industria 2,1 0,03 - 0,3 - 0,07 2,5 5,1 49,0% Trasporti 0,01 - - - 1,68 - 1,69 5,5 30,7% Totale 2,97 2,13 0,005 0,3 1,68 0,96 8,05 15,5 51,9% Fonte: RAEE 2018 Risparmi energetici annuali conseguiti per settore (energia finale, Mtep/anno) ai sensi del PAEE 2014 mcTER Verona -CO2 Interventi di efficienza: E.S.Co. 18/10/2018 10 Da survey dell'E&S Group
risulta crescente il trend
che vede le E.S.Co. come
finanziatrici degli interventi
di efficienza energetica. Fonte: Energy Efficiency Report 2018 (E&S Group) Nel 2017 per i servizi E.P.C. incidono mediamente solo del 30% sul fatturato medio delle
E.S.Co., mostrando un legame forte coi business tradizionali di consulenza e TEE. mcTER Verona -CO2 Interventi di efficienza: E.S.Co. 18/10/2018 11 Tra le principali barriere agli E.P.C. vi sono:
' Scarsa capacit finanziaria delle E.S.Co.
' Scarso know-how in efficienza energetica delle utility. Utility Capacit finanziaria E.S.Co. Know-how efficienza energetica E.S.Co. integrate Evoluzione del mercato:
Crescenti acquisizioni di E.S.Co. principalmente da parte di utility. Fonte: Energy Efficiency Report 2018 (E&S Group) Principali operazioni di M&A nel settore E.S.Co. mcTER Verona -CO2 18/10/2018 mcTER Verona 12 Agenda 1 CONTESTO DA EFFICIENZA ENERGETICA A INTELLIGENZA ENERGETICA CONCLUSIONI -CO2 Dal 'efficienza al ' intel igenza energetica 18/10/2018 13 mcTER Verona E.P.C . Consulenza TEE Tradizione Soluzioni energetiche avanzate nei building Soluzioni energetiche avanzate nell'industria Innovazione Know how Know why Dia gno si ene rge tich e ISO 50 001 Sistem i di monito raggio Smart grid (elettriche e termiche) Cessione del credito Consulenza E.T.S. CAR -CO2 Servizi energetici avanzati 18/10/2018 14 mcTER Verona Lo Smart Energy Management ( ) un pacchetto di servizi avanzati che consente di
verificare e migliorare le performance energetiche
del cliente accompagnandolo in un percorso che gli
permetta di aumentare la propria sostenibilit e
consapevolezza energetica. Nel caso in cui il cliente non desideri/possa
finanziare interventi di efficienza energetica,
Alperia Bartucci pu assumersi l'impegno
finanziario e tecnologica tramite Energy Performance Contract. -CO2 18/10/2018 15 mcTER Verona Smart Thermal Grid Thermal Smart Grid Centrale di teleriscaldamento Utenze termiche building Utenze termiche industriali Calcolo del carico ottimo da assegnare ad ogni unit della centrale e gestione Domanda puntuale attuale e futura Domanda puntuale attuale e futura Domanda aggregata Gestione efficiente del carico termico Gestione efficiente del carico termico Cessione di energia termica -CO2 16 RISPARMI FINO AL 20% 18/10/2018 mcTER Verona -CO2 Settore residenziale1 Settore non residenziale2 nel mercato nazionale 17 18/10/2018 mcTER Verona 2 Fonti: 'Strategia per la Riqualificazione Energetica del Parco Immobiliare Nazionale' Enerdata ' Entranze EU project
Eurostat ' 1,5 milioni di edifici Consumi medi annui di 590 kWh/m2 anno ' 12 milioni di edifici Consumi medi annui che variano dai 160 ai 220 kWh/m2 anno -CO2 1 Fonti: 'Strategia per la Riqualificazione Energetica del Parco Immobiliare Nazionale' Energy Efficiency Report 2017 (E&S Group)
Eurostat 18 EFFICIENTAMENTO
ILLUMINAZIONE CONTROLLO PREDITTIVO E
OTTIMIZZAZIONE DEL COMFORT MONITORAGGIO E REPORTISTICA EFFICIENTAMENTO
INVOLUCRO EFFICIENTAMENTO
IMPIANTO HVAC CONSULENZA CERTIFICAZIONI LEED TEMPORARY ENERGY MANAGEMNT EFFICIENZA ENERGETICA COMPORTAMENTALE EFFICIENTAMENTO
CENTRALE TERMICA AUDIT DIAGNOSI ENERGETICA EPC Cessione del Credito Consulenze Servizi energetici avanzati nei building 18/10/2018 mcTER Verona -CO2 18/10/2018 mcTER Verona 19 Agenda 1 CONTESTO DA EFFICIENZA ENERGETICA A INTELLIGENZA ENERGETICA CONCLUSIONI -CO2 20 18/10/2018 mcTER Verona Settore residenziale Settore non residenziale ' 1,5 milioni di edifici Supponendo il 50% Potenziale di mercato di -53 mln tCO2 ' 12 milioni di edifici Supponendo il 50% Potenziale di mercato di -71 mln tCO2 -CO2 Tonnellate di CO2 evitata
Consumi di gas naturale [Sm3/anno]
11,91 20.000 30.000 40.000 50.000 60.000 1980-1984 7,14 10,72 14,29 17,86 21,43 1985-1989 6,75 10,12 13,49 16,87 20,24 1990-1994 6,35 9,53 12,70 15,88 19,05 1995-1999 5,95 8,93 11,91 14,88 17,86 2000-2004 5,56 8,33 11,11 13,89 16,67 2005-2009 5,16 7,74 10,32 12,90 15,48 A nno ins ta la zi one im pi ant o Tonnellate di CO2 evitata
Consumi di gas naturale [Sm3/anno]
11,91 80.000 100.000 120.000 140.000 160.000 1980-1984 28,58 35,72 42,87 50,01 57,15 1985-1989 26,99 33,74 40,48 47,23 53,98 1990-1994 25,40 31,75 38,10 44,45 50,80 1995-1999 23,81 29,77 35,72 41,67 47,63 2000-2004 22,23 27,78 33,34 38,90 44,45 2005-2009 20,64 25,80 30,96 36,12 41,28 A nno ins ta la zi one im pi ant o -CO2


© Eiom - All rights Reserved     P.IVA 00850640186