verticale

Biomonitoraggio di ambienti marini costieri: sviluppo e applicazione di metodologie citochimiche e molecolari integrate

1) la tipologia ed efficacia del pretrattamento delle acque contaminate
2) le costanti di degradazione biologica dei contaminanti
3) la più idonea tipologia di reattore a membrane in relazione ai materiali che la costituiscono e alla resistenza opposta alla formazione dei fenomeni di sporcamento
4) la possibilità di estrazione dei contaminati dalle diverse frazioni dei sedimenti
5) la tipologia di solventi per specifica contaminazione e per specifica destinazione d’uso del sedimento recuperato

Scarica il PDF Scarica il PDF
Aggiungi ai preferiti Aggiungi ai preferiti


Atti di convegni o presentazioni contenenti case history
Convegno AIAT ad Acquaria, Veronafiere, ottobre 2012

Pubblicato
da Alessia De Giosa




Estratto del testo
11/7/2012 1 Università degli Studi di Messina Università degli Studi di Messin Dipartimento di Biologia animale ed Ecologia marina Dipartimento di Biologia animale ed Ecologia marina Biomonitoraggio di ambienti marini costieri: sviluppo e applicazione di nuove metodologie citochimiche e molecolari integrate Prof. Salvatore Fasulo, Maria Maisano, Giuseppe Lo Paro, Vincenzo Parrino, Angela Mauceri 11/7/2012 2 Serranus scriba Riserva di Vendicari Polo industriale Priolo H/E VENDICARI PRIOLO 11/7/2012 3 H/E VENDICARI PRIOLO Appartiene ad una superfamiglia di isoenzimi epatici, che, trasferendo elettroni,
catalizzano l''ossidazione di molti composti di origine esogena ed endogena. Sono
state individuate più di 100 isoforme di questa proteina, suddivise in 27 famiglie di
geni diversi CITOCROMO P450 (CYP) 11/7/2012 4 VENDICARI PRIOLO CYP 1A1 PRIOLO VENDICARI CYP 4Y1 11/7/2012 5 CYP 4Y1 ' Dealchilazione di resorufine: CYP1A1 EROD ACTIVITY misura l'attività del gruppo 1A1 attraverso la reazione EtossiResorufina (O) Dietilasi
(EROD) in cui il substrato etossiresorufina viene idrolizzato a resorufina, un composto stabile e fluorescente. ' Idrossilazione della benzo(a)pirene: Questo test quantifica con indagini fluorimetriche la trasformazione della benzo(a)pirene in 3-idrossibenzo(a)pirene.
E' un indice della presenza di induttori come i derivati del petrolio ed altri idrocarburi policiclici. ' Metaboliti IPA: Gli IPA attraverso il circolo sanguigno, arrivano nel fegato dove verranno metabolizzati o biotrasformati dal sistema
enzimatico del citocromo P450, attraverso un processo che ne facilita l''escrezione. Attraverso l''aggiunta di gruppi
funzionali idrofilici nella molecola, gli IPA sono resi più idrosolubili e quindi facilmente escreti. Finito tale processo, i
metaboliti saranno poi temporaneamente immagazzinati nella cistifellea in attesa di essere eliminati attraverso
l''intestino. Indagini spettrofluorimetriche 11/7/2012 6 Indagini spettrofluorimetriche GLUTATIONE S-TRANSFERASI (GST) Appartiene ad una famiglia di isoenzimi della fase II di detossificazione, che
catalizzano la coniugazione di varie molecole tossiche con il glutatione, rendendole
meno reattive e più facilmente eliminabili dall''organismo 11/7/2012 7 GST VENDICARI PRIOLO Appartiene alla classe delle monoammine insieme all '' adrenalina, alla noradrenalina e alla dopamina. La
serotonina svolge numerose azioni come, promuovere la motilità gastrointestinale grazie sia ad un effetto diretto
sulla muscolatura liscia, sia ad un''azione indiretta dovuta alla stimolazione di neuroni colinergici SEROTONINA (5-idrossitriptamina, 5-HT) Stimola la produzione endogena di adrenalina. E'' inoltre coinvolta nella produzione di ormoni tiroidei, che
contribuiscono a mantenere un tasso metabolico elevato. La sua carenza causa danni epatici, riduzione del
tessuto muscolare e adiposo, lesioni epidermiche. E'' stato visto che vari contaminanti, come ad esempio i metalli
pesanti e vari ossidanti, stimolino l''attivazione della tirosin chinasi TIROSINA IDROSSILASI (TH) La produzione dell''.NO avviene in una reazione catalizzata a livello di vari tessuti da parte di isoforme diverse della
NOS. Nel sistema nervoso l''NO riveste molteplici ruoli tra questi quello di neurotrasmettitore nelle sinapsi non
adrenergiche non colinergiche (NANC) e nei tessuti contrattili e secretori OSSIDO NITRICO SINTASI (NOS) 11/7/2012 8 5 -H T T H n N O S VENDICARI PRIOLO Indagini genotossiche 11/7/2012 9 Indagini genotossiche Indicazioni relative ai possibili interventi: 1) la tipologia ed efficacia del pretrattamento delle acque contaminate; 2) le costanti di degradazione biologica dei contaminanti; 3) la più idonea tipologia di reattore a membrane in relazione ai materiali che la costituiscono e alla
resistenza opposta alla formazione dei fenomeni di sporcamento; 4) la possibilità di estrazione dei contaminati dalle diverse frazioni dei sedimenti; 5) la tipologia di solventi da utilizzare per specifica contaminazione e per specifica destinazione d''uso
del sedimento recuperato; 6) la scelta impiantistica del sistema di soil-flushing/land-farming in relazione alle cinetiche di rimozione
degli inquinanti. 11/7/2012 10 Grazie per l''attenzione


In evidenza

2G Italia
Cogenerazione e trigenerazione dal leader tecnologico mondiale
ExxonMobil
Grassi Mobil™ - Formulati per fornire elevate prestazioni anche in condizioni operative estreme
SD Project
SPAC : Il Software per la progettazione Elettrica
select * from VERT_CONTENUTI as con left join VERT_UTENTI_AZIENDE as azi on con.iduteazienda = azi.iduteazienda where testataurl like '%%' or eventourl like '%'%' or testataurl like '%'expohb.eu%' or eventourl like '%'expohb.eu'%'
Array ( ) Array ( [0] => Array ( [0] => 42000 [SQLSTATE] => 42000 [1] => 102 [code] => 102 [2] => [Microsoft][ODBC Driver 13 for SQL Server][SQL Server]Incorrect syntax near 'expohb'. [message] => [Microsoft][ODBC Driver 13 for SQL Server][SQL Server]Incorrect syntax near 'expohb'. ) [1] => Array ( [0] => 01000 [SQLSTATE] => 01000 [1] => 16954 [code] => 16954 [2] => [Microsoft][ODBC Driver 13 for SQL Server][SQL Server]Executing SQL directly; no cursor. [message] => [Microsoft][ODBC Driver 13 for SQL Server][SQL Server]Executing SQL directly; no cursor. ) )
© Eiom - All rights Reserved     P.IVA 00850640186